24 Serie Tv: nel 2012 inizieranno le riprese del film con Kiefer Sutherland

ujpgf0umt7

Grande notizia per i fan della serie tv 24 che ha come protagonista l’affascinante agente federale Jack Bauer, nei panni del quale si è calato dal 2001 al 2010 il bravissimo Kiefer Sutherland. Ideata da Joel Sunrow e Robert Cochran, acclamata da pubblico e critica, premiata con numerosi riconoscimenti e “colpevole” di aver generato diverse citazioni e parodie nei suoi confronti, 24 è dunque pronta a debuttare sul grande schermo! Proprio così, amici, è ormai ufficiale che sotto la sceneggiatura di Mark Bomback, l’antiterrorismo per eccellenza Bauer e tutto il cast al seguito daranno vita al movie che potrebbe consacrare nella storia della settima arte questo amato telefilm (cosa che non è quasi mai riuscita alla maggior parte delle serie tv che hanno osato la scalata verso l’Olimpo Hollywoodiano della settima arte)… Tutto sta nel dare un nome al regista (cosa non da poco) visto che in lizza ce ne sono ben cinque, ancora misteriosamente segreti, perchè se chi di dovere si sbrigasse a decretare il “vincitore” le riprese potrebbero pure iniziare ad aprile 2012 (come in molti sperano), pregando per il via libera da parte della 20th Century Fox Tv e da Imagine.

Che ve ne pare della cosa? Premetto che non sono espertissima di 24, ho seguito solo poche stagioni delle 8 complessive, ma adoro Sutherland figlio e immagino che sia un colpo al cuore (in positivo) per coloro che invece sono assidui adoratori delle intricate vicende in cui si ritrova l’agente federale Jack, pronto a salvare gli Stati Uniti (e il mondo) da attentati, ordigni nucleari, epidemie battereologiche e chi più ne ha più ne metta! In effetti per i cinefili e gli appassionati d.o.c dei serial tv questo non appare proprio come un scoop, visto e considerato che alcune voci in merito erano trapelate anche nei mesi scorsi, però, bisogna ammettere che non vi era nulla di certo, almeno fino a poco fa. Ed è ovvio da parte nostra rimanere in trepida attesa di altre news che ci riportino non solo il nome del regista, ma anche qualche dettaglio in più rispetto agli altri attori e alla trama…

Incrociamo le dita e spediamo mentalmente il desiderio a Babbo Natale, visto il periodo festivo a cui stiamo andando incontro, dico bene? Ecco, bravi, mi avete capito!