Alphas Serie Tv: dall'11 luglio 2011 nuovi supereroi made in Usa!

4502_pp

Amanti del fantascientifico, quest’estate c’è molta carne al fuoco per voi. Peccato solo che riguardi il palinsesto americano. Ma ben consapevoli che questa nuova serie d’indiscusso successo sbarcherà ben presto anche in Italia, iniziamo con l’introdurvela. Alphas è una serie tv fantasy che verrà trasmessa, a partire dall’11 luglio 2011, sulla rete satellitare Syfy. Una calda estate, insomma, in compagnia di supereroi dagli straordinari poteri e di casi apparentemente irrisolvibili. Eh sì, perché tutto questo è ciò di cui tratta lo show tv. E se ad ideare la serie ci ha pensato l’esperto Zack Penn che in passato ha avuto a che fare con le sceneggiature de L’incredibile Hulk e di X-men Il conflitto finale, siamo certi che Alphas non sarà deludente per gli amanti dell’improbabile. La storia è semplice ed in un certo senso già vista: i protagonisti sono cinque uomini dotati di capacità straordinarie (dei veri e propri mutanti) che, anziché sprecare le loro doti per scopi poco nobili, decidono di impiegarli per il bene comune. Grazie ai loro incredibili poteri, infatti, i casi che per CIA o FBI risultano impossibili, per loro sono un giochetto da ragazzi! Il gruppo viene soprannominato Alpha e sarà il nuovo garante della giustizia.

David Strathairn impersonerà il Dr. Lee Rosen, un neurologo alquanto bislacco che guida le missioni dei nostri amici eroi e ne individua le linee di azione. Malik Yoba è Arken Bill, un ex agente dell’Fbi. Qual’é il suo superpotere? E’ dotato di una forza sovrumana e di una resistenza al danno che rasenta l’invulnerabilità. Warren Christie è poi Cameron Hicks, ex cecchino dell’esercito con la dote dell’ipercinesi. Nina Theroux è impersonata da Laura Mennel ed il suo donno è l’arma della seduzione; ella può manipolare qualunque individuo come più desidera! Ryan Cartwright è Gary Bell: un trasduttore o antenna umana. Ed, infine, a completare l’invincibile squadra, eccovi Rachel Pirzad, interpretata da Azita Ghanizada, una sinesteta; può utilizzare in modo sopraffino uno dei cinque sensi, escludendo al contempo i restanti! Risolvere i casi anche per questi apparentemente infallibili individui non è sempre facile: infatti essi non solo devono correre contro il tempo, ma devono anche trovare sempre una maniera efficace per risolvere i loro conflitti caratteriali che potrebbero inficiare l’operato.

I produttori mettono già le mani avanti: la serie non sarà il solito svilente e sciocco spettacolo di supereroi, anche perché le doti possedute dagli Alpha sono di tipo neuronale! I realizzatori garantiscono anche una cospicua e sana dose di umorismo, non banale, condito da uno stile dark e da uno schema in continua evoluzione, nel quale buoni e cattivi si mescolano continuamente. Desta molto interesse, non credete?

httpv://www.youtube.com/watch?v=0zHxFaFAU1w