American Horror Story: la nuova serie tv su Fox

151258_firstlookryanmurphysamericanhorrorstory

La nuova serie American Horror Story, che andrà in onda su Fox, canale televisivo della piattaforma pay satellitare di Sky Italia, è nata dai creatori di Glee, Ryan Murphy e Brad Falchuck, punta a bissare il successo della serie precedente. Una storia molto originale e piena di colpi di scena. Il telefilm racconta infatti una vicenda aparentemente: la famiglia Harmon, composta da psichiatra Ben, interpretato da Dylan McDermott, dalla moglie Vivien che è Connie Britton e dalla loro figlia adolescente Violet, l’attrice Taissa Farmiga, si trasferisce a Los Angeles per iniziare una nuova vita, dopo essersi lasciata alle spalle il dramma familiare che è stato causato da un tradimento di Ben nei confronti di Vivien.

Non sanno però che la loro situazione peggiorerà. La loro nuova casa però è piena di strane e inquietanti presenze che sono frutto del suo passato, alcune presenze che intaccano la fragile psiche dei protagonisti e che così rischia di far emergere la loro follia. Oltre a questo in tutta questa situazione ci sono altri due strani personaggi: la vicina di casa Constance, che è interpretata da Jessica Lange e la loro governante Moira che è l’attrice Frances Conroy, che alimenteranno ulteriormente la storia di tutta la serie. In Italia il primo episodio è stato distribuito dal 31 ottobre 2011 sul sito internet di Fox e va in onda dall’8 novembre 2011. La serie ha fatto il suo debutto nei palinsesti statunitensi il 5 ottobre 2011, vietata ai minori di 17 anni. Il 31 ottobre 2011 FX ha poi annunciato di aver rinnovato la serie per una seconda stagione di tredici episodi.