Ballando Con Le Stelle 8 Cast: anticipazioni prima puntata 7 gennaio 2012

milly-carlucci-ballando-con-le-stelle

Ci siamo, gente. Nessuno l’avrebbe mai detto che questo giorno sarebbe arrivato (veloce come un razzo) dopo le polemiche insorte quest’estate tra Ballando Con Le Stelle e il finto “clone” Baila, che hanno spinto la (mai vista così agguerrita) Milly Carlucci a fare causa al programma di Canale 5, coinvolgendo anche Barbara D’Urso, Roberto Cenci e Mediaset tutta. Alla fine, come era ovvio che fosse, Baila non è risultato questo “mostro” concorrente di cui aver tanto timore (finendo pure in anticipo!) e mesi dopo ecco che l’ottava edizione è pronta a debuttare in tutto il suo splendore, come se nulla fosse successo, come se fino a oggi non si fosse parlato di Ballando per questo e per quel motivo, con tanto di critiche nei confronti di determinati compensi attribuiti a determinati concorrenti, come ad esempio le 800mila euro per la partecipazione di Bobo Vieri, smentite non troppo tempo fa…

Alle 21 e 10, questo primo sabato di gennaio ci offre dunque sul primo canale della Rete di Stato la prima puntata di Ballando Con Le Stelle 8, con Milly che si starà leccando le dita dalla contentezza, Paolo Belli che starà dando gli ultimi ragguagli alla sua orchestra e i vip che staranno facendo i conti con l’ansia, ripassando i passi, pregando il rosario, mandando giù qualche calmante e affidandosi ai propri santi protettori sperando di scendere in pista e sfangarla con un’esibizione non proprio da buttar via…

Ma chi sono queste mirabili coppie in gara, formate da un famoso e aspirante ballerino e da un maestro di danza professionista? Andiamoli a “ripassare” insieme: Alex Belli, attore di Centovetrine che al fianco di Samanta Togni dovrà dimostrare di non essere il solito “bello che non balla”, altrimenti verrà rispedito alle sue miriadi di fan che si accontentano di un bel paio d’occhi e della classica espressione da “ce l’ho solo io”. Claudia Andreatti, ex Miss Italia 2006 e annunciatrice Rai, che nelle calde e piacevoli mani di Samuel Peron (che come sappiamo non ci va leggero per quanto riguarda allenamenti e disciplina, pretendendo il massimo da chi balla con lui) si sta sgretolando velocemente per poi essere “ricompattata a dovere”. Sergio Assisi, attore a dir poco “vulcanico”, il quale sta letteralmente mandando in confusione la sua partner Ekaterina Veganova che non riesce a sottrarsi al suo modo di fare assai “charmoso” (beata lei!).

Passiamo quindi a Ria Antoniou, reginetta di bellezza e modella (cioè la classica Barbie) che spiaccica quel tanto che basta in italiano e che, sbattendo i suoi occhioni da (finta) cerbiatta sta cercando di ingraziarsi Raimondo Todaro, al fine forse di poter avere il permesso di allenarsi con i suoi immancabili tacchi da 12-14 centimetri… annamo bene, come dicono a Roma! Stefano Campagna, giornalista televisivo e volto famoso del Tg1, è stato messo in coppia con Natalia Maidiuk, sperando che attraverso questa nuova esperienza riesca a farsi conoscere meglio oltre il suo “mezzobusto”, a meno che la sua insegnante non si esaurisca prima a furia di sentirlo parlare, dato che non si zittisce un secondo. Cristian Vieri, il chiacchierato e immancabile Bobo di questa edizione, è invece apparso stranamente “calmo”, pacato, gentile, quasi un’altra persona, trovandosi a dichiarare di volercela mettere tutta a imparare (e a vincere)… e c’è quindi da chiedersi se tale cambiamento possa dipendere dalla vicinanza della sempre bellissima e fenomenale Natalia Titova… E a proposito di ex-calciatori ce ne sono ancora due, Marco Del Vecchio che è stato assegnato alla paziente Sara Di Vaira, che farà di lui un corpo “mobile” al di là di piedi e gambe, mentre  Gianni Rivera, il più “grande” del gruppo, si è ritrovato a braccetto della maestra di ballo vincitrice dell’anno scorso, la piccola e grande donna Yulia Musikhina, che non si sa cosa ne farà di questo attempato giovanotto…

Rimangono infine, la giovane mamma e cantante Anna Tatangelo, magra e truccatissima come al solito, che è stata lanciata fra le braccia dal campione del mondo Stefano Di Filippo, il quale speriamo riesca a tirar fuori lati che ancora le mancano come personaggio pubblico, ossia la simpatia, la verve e la calorosità. Ariadna Romero, attrice e modella, è finita in coppia con Mirko Sciolan, e a dire il vero su di lei non è che ci sia molto da parlare… film di Pieraccioni a parte è piuttosto anonima, perciò attendiamo che dimostri qualcosa. Lucrezia Lante Della Rovere, attrice e figlia di Marina Ripa Di Meana, sta invece tirando fuori di tutto e di più senza alcun problema per la gioia del suo partner di pista Simone Di Pasquale. E per ultimo Andrés Gil, il più piccolo di tutti, noto per aver interpretato il ruolo di Bruno nella serie tv Il Mondo Di Patty, perciò idolo spagnolo delle giovanissime, che non si sa bene perchè abbia deciso di partecipare a Ballando, al di là del desiderio di trovarsi una fidanzata italiana… peccato che la sua giovane e bionda insegnante, Anastasia Kuzmina, sia di tutt’altra nazionalità…

Non dimentichiamoci poi della Giuria, parte fondamentale del talent show in questione, capitanata da Carolyn Smith con al seguito Fabio Canino, Guillermo Mariotto e Ivan Zazzaroni, i quali senza dubbio (come tutti noi) sentiranno molto la mancanza di Lamberto Sposini, ora in Svizzera per riprendersi completamente. E’ stato molto bello e delicato il gesto degli autori, di Milly e di tutta la Rai di non volerlo sostituire con un altro collega, mantenendo così in qualche modo il suo posto, come a dire che lo si sta aspettando… E che dire di colui che sarà il primo dei molti ospiti che verranno per essere il “ballerino per una notte”? A sto giro  in pista scenderà Oscar Pistorius, l’atleta sudafricano e campione paraolimpico che si cimenterà con il ballo nonostante le protesi alle gambe con cui, del resto, corre veloce come un razzo quasi avesse ancora le sue vere gambe.

Tutto chiaro fino qui? Capito perchè fra poche ore vi toccherà starvene a casa, comodamente seduti in poltrona o sul divano a godervi uno spettacolo coi fiocchi, invece di andarvene fuori al freddo e al gelo? Molto bene benissimo!