Belen Rodriguez Mediaset: ci ripensa e sceglie Colorado Cafè

belen-rodriguez

Belen Rodriguez è di certo uno dei nomi più pronunciati (e scritti) del momento, e su questo non ci piove. Ma se la sua carriera fino a poco tempo fa sembrava avesse preso il treno diretto per il successo, ultimamente siamo stati testimoni di alcune brusche “fermate”. Non che queste abbiano potuto arrestare o sminuire la sua popolarità e l’ammirazione da parte del pubblico, ma sappiamo bene che potrebbero costarle caro a lungo andare, specie se non riuscirà in breve tempo a risollevare un po’ le proprie sorti come conduttrice e showgirl. Insomma, non può certo accontentarsi per sempre di essere presa in considerazione “solo” per il suo splendido corpo (assicurato in più parti) e per essere la compagna di Fabrizio Corona, dico bene?

Sarà forse per questo che la nostra esuberante argentina (probabilmente consultandosi con il proprio agente, Lucio Presta) ha deciso di fare ritorno a Mediaset e prendere in mano il timone di un programma seguitissimo (nonostante sia definito lo Zelig di serie C) come Colorado Cafè. Quest’ultimo, orfano dei mitici Nicola Savino e Rossella Brescia era in cerca di un nuovo “capitano” tanto quanto a Belen serviva rifarsi dalle ultime due batoste subite quali Sarabanda e Ciak Si Canta. Il primo, al fianco di Teo Mammucari e il secondo insieme all’altrettanto scatenato Francesco Facchinetti, coppia da cui ci aspettavamo molto e invece, non si sa bene perchè, è arrivato poco. Due autentici flop, in definitiva. Mentre nel caso di Colorado, prima ancora di sapere come andrà e se lei ne sarà all’altezza (solarità e simpatia di certo non le mancano) c’è la speranza di potersi affidare a tutti i fan della trasmissione che da anni ormai non se ne perdono una puntata. Probabile che Mediaset confidi nel fatto che gli ascolti non si faranno influenzare dalla conduzione.

Decisione ufficiale, dunque, pronta a dare i suoi frutti nella prossima stagione televisiva. In teroria il format e lo spirito di Colorado (inventato nel 2002 da Diego Abatantuono) si abbinano meglio al carattere e alla vivacità della Rodriguez perciò, volente o nolente, ci aspettiamo grandi cose. E forse anche lei, che si vocifera abbia rifiutato la conduzione di Quelli Che Il Calcio (per la quale è poi stata riconfermata Simona Ventura) e ora si stia concentrando a tempo pieno sulla recitazione grazie alla fiction Sposami, di cui è protagonista, che arriverà prossimamente su Rai Uno. L’unica cosa certa, per noi, è che a sto giro le scuse e le giustificazioni da parte di chi le sta intorno (e in generale) potrebbero non reggere più. Belen ha fatto strada dall’Isola Dei Famosi e benchè non sia ancora una navigata presentatrice non può pretendere di usare ancora la carta della “prima volta”.

La rete giovane di Mediaset, intanto, si fida. E chissà che non abbia ragione puntando tutto sull’altrettanto giovane showgirl argentina. Lo scopriremo insieme, finita l’estate…