Benvenuti A Tavola Nord Vs Sud Fiction Mediaset: ecco un goloso Trailer!

fiction_benvenuti_a_tavola_nord_vs_sud_canale_5

Buongustai fatevi avanti, la tv è intenta a riportare in auge pentole, fornelli e cucina di qualità nella nuova Fiction, tutta italiana, Benvenuti A Tavola, Nord Vs Sud, nella quale lo scontro non sarà solo culturale, ma, soprattutto, culinario! E, dopo stereotipi “sconfitti” e risate, tra un “salto in padella e l’altro”, conosceremo la vita di due chef davvero bizzarri!

Chi sono? Cilento vs Milano, direi. Ma la lotta si consuma, comunque, al Nord. Paolo Perrone (Giorgio Tirabassi) è un cuoco del cilento, intento a diventare un grande chef del Nord, ma più che ossessionato dall’alta cucina o dal raggiungimento delle stelle, egli desidera accontentare i suoi clienti, con piatti che siano una delizia per il palato e per l’anima. Prenderà in gestione una trattoria con la moglie Anna (Lorenza Indovina) che lo supporterà completamente, aiutandolo con la sua abilità pasticcera. Al contempo, baderà ai tre figli e sarà la colonna portante del ristorante e della vita privata del cuoco silenzioso ma ironico, pronta a tirar fuori, con impulsività, tutti i rospi taciuti dal marito. Quali rospi? Bé, quelli derivanti dalle arrabbiature e dagli scontri economici e culinari col suo dirimpettaio, il sopraffino chef Carlo Conforti (Fabrizio Bentivoglio). Il sogno di quest’ultimo di mettersi in proprio gli è stato portato via proprio dall’arrivo inaspettato del Perrone e da allora la guerra Nord e Sud si è fatta anche un po’ sleale. Ma non è che alla fine questi due hanno più cose in comune di quelle che immaginano? In effetti, la guerra all’ultima portata si conclude sempre con un accenno ilare…

Che ne dite? Pronti a farvi venire l’acquolina in bocca? Guardate che non si scherza… La guerra tra i fornelli, presa con ironia e divertimento, si aprirà il 12 aprile 2012, alle 21:10, su Canale 5 e non potete restare a bocca asciutta!

httpv://www.youtube.com/watch?v=2rFbIRVP-tY

Fonte immagine: Teleblog.it


Fonte immagine: Lanostratv.it