Brain Food, Frankie Hi-Nrg nel nuovo format di Fanpage.it

frankie
Frankie Hi-Nrg è l’ospite di questa settimana di “Brain Food”, format prodotto da fanpage.it e condotto da Daniele Sanzone. Nel corso del consueto pranzo “Da Necci”, il rapper reduce dalla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2014 con i brani “Pedala” e “Un uomo è vivo”, ci ha parlato del suo “Essere umani”, ultimo disco interamente autoprodotto per etichetta “Materie Prime Circolari”.
ESSERE UMANI, DALLA MIA FAMIGLIA AD ARRIGONI
“È un album molto autobiografico, ho utilizzato immagini della mia famiglia nel disco. Mi piaceva l’idea di rifinire il concetto dell’Essere Umani. La citazione a Vittorio Arrigoni è a posteriori e quando mi sono ritrovato a scrivere il ritornello “Cerchiamo di restare umani, cerchiamo di restare qui”, l’ho scritto, mi è piaciuto e dopo un po’ è saltata fuori la citazione”.
ROCCO HUNT E CLEMENTINO, LINFA NUOVA PER IL RAP
“Rocco Hunt mi piace, ci metto su Clementino a fare scopa. L’Hip Hop, il Rap bisogna farlo crescere, foraggiarlo. Bisogna mettere linfe nuove, perché altrimenti diventa un enorme tubero che digerisce se stesso e basta”.
ELEZIONI? SE NON VOTI, NON ESISTI
“Se mi impediranno di scegliere chi votare, probabilmente mi comporterò come ho fatto nelle ultime elezioni. Mi recherò al seggio ed annullerò la scheda. Però andateci al seggio, andate ad esprimere la propria scelta, è importante fare sentire il proprio silenzio. Se non sei andato a votare, non esisti”
IL MIO “BRAIN FOOD”? LA CURIOSITÀ
“La curiosità è la benzina della fantasia. La fantasia è il motore della vita, della creatività, senza non si fa da nessuna parte. Quindi trovarmi delle domande da farmi per darsi delle risposte ed a volte è più difficile farsi le domande giuste”.
“Brain Food” è il nuovo format di fanpage.it, condotto da Daniele Sanzone. Ogni settimana un’intervista a personaggi dello spettacolo e della cultura, durante un pranzo da “Necci dal 1924″, storico ristorante del Pigneto di Roma, mette a nudo i suoi protagonisti, tra una portata e l’altra. Aneddoti dal passato, progetti futuri e una rapida occhiata sul presente in una piacevole conversazione davanti ad ottimi piatti: è cibo e cultura, ecco cos’è “BrainFood”.
frankie