Cartoni Animati Italia Uno Settembre 2011: graditi ritorni e simpatiche novità!





Italia Uno è la rete ammiraglia per Serie Tv e Cartoni animati graditi ai giovani e, al ritorno dalle vacanze, il palinsesto si colorerà di graditi ritorni e di alcune esclusive. I graditi ritorni sono in primis il sequel di Mila e Shiro Due Cuori Nella Pallavolo, What’s My Destiny Dragonball ed il fantastico Lupin III. Ma diamo un’occhiata nel dettaglio al palinsesto che andrà in onda con l’aria settembrina. Al mattino saranno soddisfatti i gusti dei più piccoli con il rosa My Little Pony, all’alba, seguito dalla banda di acchiappafantasmi di Scooby Doo. Alle 7:25, i monti “ci sorrideranno” con Heidi, la piccola pastorella. Si conclude la colazione con La Pantera Rosa che poi ci lascia con le sue “zampate”, inconfondibili, sullo schermo…


E, tornando da scuola, chi ci sarà ad “aspettarci”? Innanzitutto, il piccolo, ma astuto e brillante Detective Conan che vi stupirà con l’esclusiva X stagione di crimini risolti. E chi altro? I fantastici personaggi anime di What’s My Destiny Dragonball, ovviamente in replica. E dopo pranzo, resta il mito intramontabile dei Simpson, con la loro irriverenza, ironia e “solarità”! Il pomeriggio, invece, all’ora della merenda, e dopo aver svolto i compiti, ci sarà un ritorno da sogno. Arriva, alle 17:20, il sequel di Mila E Shiro, ossia Mila e Shiro Il Sogno Continua, cosicchè anche i nostri figli possano innamorarsi di queste pallavoliste tenaci e competitive! E dopo, via a Lupin III, il ladro più noto del piccolo schermo!

Sabato e domenica, invece, andrà incontro ai gusti dei maschietti con il leit-motiv dei robots. Vi aspettano, infatti, i fantastici Trasformers Prime nonché i nuovi Power Rangers Animati. Insomma, Italia Uno riesce ancora ad essere molto competitivo, sebbene su Sky e sul Digitale Terrestre proliferino canali a misura di bambino, sempre più attenti ad ogni fascia d’età e sempre più esclusivi nei contenuti. Riuscirà Italia Uno a tenere il passo con K2, Boing, Dea Super e Soci? Secondo voi la sua offerta è adatta ad una fascia tra i sei ed i tredici anni? Oppure il canale mantiene un target vario per non rischiare di essere surclassato dai nuovi canali a pagamento, molto più elitari? A voi la parola, anzi, ai vostri figli!