Comizi D'Amore, il nuovo programma tv di Michele Santoro

Michele-Santoro-Annozero

Michele Santoro tornerà in televisione con la sua nuova trasmissione dal titolo Comizi D’Amore. E’ notizia di questi giorni che anche TeleCapri, il network televisivo che è di proprietà dell’imprenditore Costantino Federico, è entrata a far parte del gruppo di reti televisive che trasmetteranno il programma. A diramare la notizia è stato lo stesso Costantino Federico, che a Milano ha siglato l’accordo con tutti gli altri network interessati alla trasmissione. Comizi D’Amore che sarà registrato in uno studio televisivo di Roma, in seguito a un accordo che è stato siglato fra diverse emittenti locali e proprio grazie a questo patto di collaborazione sarà visibile in tutta Italia. Inoltre, come dichiarato dallo stesso Santoro, si tratterà di una trasmissione contro il sistema del duopolio che tenta di limitare la libertà di espressione nel nostro Paese.

Federico, proprietario del canale televisivo, ha sottolineato che la disponibilità di TeleCapri a trasmettere il nuovo progetto di Michele Santoro, conferma sia la fama che l’emittente è riuscita a raggiungere nel corso degli anni con grande sacrificio e impegno, ma anche la volontà di riuscire a dimostrare che la televisione italiana non è composta solo dalle solite emittenti che hanno affossato la libera concorrenza. Ci sono anche molte importanti tv locali che, in questo mercato, hanno una forza ed una penetrazione strategica, unica per gli investitori e che le tv nazionali principali non sempre sono in grado di raggiungere. Dopo la fine del suo rapporto con la Rai è dunque ormai tutto pronto per il ritorno sul piccolo schermo di Michele Santoro. Questa sua nuova trasmissione, come tutte le altre che l’hanno preceduta, sarà accompagnata da numerose polemiche, questo è certo.