Da Vinci's Demons Serie Tv Anticipazioni: la folle e segreta vita di Leonardo

da-vinci-1

Prima o poi doveva succedere che fra miriadi di storie incredibili, trasportate sul piccolo schermo sotto forma di appassionanti serie tv, qualcuno pensasse anche a quella di un uomo considerato uno dei massimi geni dell’intera umanità. Mi riferisco ovviamente al grande e “immortale” Leonardo Da Vinci, scienziato, pittore, ingegnere e mille altre cose ancora (nonché italiano d.o.c!), dotato di un ingegno e di capacità a dir poco “universali” che lo hanno portato a occuparsi di una moltitudine di argomenti: dalla musica all’anatomia, dall’architettura alla scultura, dalla scenografia alla progettazione, dal disegno all’invenzione… insomma, manco si può dire: uno come ce ne sono pochi, perchè tutti ben sappiamo che come lui non ce ne sono mai stati e, senza offesa per nessuno, non ce ne saranno mai!

E quindi perchè non dedicare anche alla sua vita un serial? In modo che, magari, le nuove leve che ancora devono “studiarlo” o capire meglio chi fosse possano apprendere alcune informazioni in un modo veloce e piacevole e soprattutto “moderno”? Un’esistenza non comune a cui la serie intitolata Da Vinci’s Demons, che Starz Media ha ordinato alla Bbc Worldwide Prods e della quale si occuperà David S. Goyer (co-sceneggiatore di Batman Begins, Il Cavaliere Oscuro e Blade), renderà omaggio attraverso numerosi segreti, geniale follia e qualunque cosa sia o abbia del profano! La messa in onda pare che non possa avvenire prima del 2013 (a meno che le cose non accelerino), però è ovvio che, dato il tema di base, la trama non sia facile da impostare, tanto quanto sarà arduo scegliere gli attori che andranno a formare il cast…

Sappiamo, comunque, che si tratterà di un telefilm capace di unire il genere fantasy a quello “avventuriero”, gettandoci ovviamente dentro anche un bel lato storico. Dopotutto parliamo di un uomo realmente esistito, non di un eroe immaginario o di una qualche sorta di utopia. Leonardo è nato nel 1452 ed è morto nel 1519, donando all’epoca del Rinascimento italiano un contributo inestimabile che l’ha reso leggendario in tutto il mondo, con tutti i pro e i contro del caso quand’era ancora in vita… E Da Vinci’s Demons, tenendo conto di tutto ciò, ci regalerà un Leonardo giovane, di 25 anni, pieno di vita, di voglia di fare e di idee geniali da sviluppare con il desiderio di aprire le porte al futuro, qualsiasi esso sia. Seguiremo, quindi, ogni sua mossa, ogni minima delusione e ogni grande vittoria, le quali lo aiuteranno a crescere, a maturare e a saper gestire queste sue particolari e sconfinate doti attraverso una Firenze in costume, città illustre che però a Da Vinci è sempre risultata stretta e limitata…

Non ci resta che aspettare, gente, dico bene? So che un anno e passa può sembrare lunga, come attesa, ma è anche vero che il tempo vola e poi ci siamo noi di televisione10 a tenervi compagnia e io personalmente vi prometto fin d’ora che mi farò in quattro per tenervi aggiornati sugli sviluppi di questa (già fantastica nelle aspettative) nuovissima serie… contenti?