Dawson's Creek: una reunion per la 7°stagione o per dar vita al film?

DawsonJoey10

Squillino le trombe, gente, perchè forse (e sottolineo forse) ci siamo! Una delle serie tv per adolescenti fra le più amate di sempre, che tra la fine degli anni Novanta e i primi del Duemila ha riscontrato un notevole successo (al di là dei gusti personali), il quale continua a far riproporre le repliche, anno dopo anno, canale dopo canale, potrebbe seriamente riaprire i battenti. Parlo ovviamente di Dawson’s Creek che terminata nel 2003 alla sesta stagione pare sia in fase decisionale per dar vita o alla settima o addirittura a un film, che ci regalerà forse una conclusione diversa (o anche solo migliore) rispetto a quella mandata in onda in passato.

La notizia, ancora non del tutto concreta, è stata lanciata da una recente intervista rilasciata da Katie Holmes a Good Morning America, della ABC. L’ex-Joy Potter (ormai solo moglie di Tom Cruise) ha dichiarato che sarebbe assai divertente rivestire i panni della dolce e complicata ragazza di Capeside che viveva al di là del fiume, innamorata cotta del suo migliore amico Dawson a cui poi aveva scelto Pacey. E sebbene questa non sia nemmeno la prima volta che la si sente parlare così, come del resto nel tempo sono scaturiti spesso dei pettegolezzi che ci illudevano su un “ritorno di fiamma” da parte dei membri del cast del serial in questione, pronti a rimettersi in gioco in quell’ambito, a sto giro pare che il tutto stia prendendo una piega più seria. Stando alle sue parole, infatti, sembra che Katie e i suoi colleghi stiano organizzando una vera e propria riunion per decidere insieme il da farsi.

Michelle Williams, la bionda Jen Lindey, è già pronta ad accettare (nonostante la dipartita del suo personaggio alla fine dell’ultima stagione del telefilm) e idem farebbe Joshua Jackson, alias Pacey Witter, felice e disponibile come la Holmes di tornare a interpretare il suo vecchio ruolo. Loro tre, in fondo, sono ben consapevoli di dovere la propria fama a Dawson’s Creek, che li ha letteralmente lanciati sul piccolo e sul grande schermo, senza contare il fatto che (stando sempre alle dichiarazioni della Signora Cruise) il clima respirato sul set durante quei cinque, meravigliosi anni, era a dir poco amichevole ed emozionante. Il legame che li univa (con gli alti e i bassi che appartengono a qualsiasi amicizia che si rispetti) era forte e sincero e nonostante il tempo e le diverse vite li abbiano poi allontanati, il pensiero di ritrovarsi a lavorare insieme, in un qualcosa in cui hanno creduto fin dall’inizio, beh, sarebbe semplicemente fantastico!

L’unico eventuale ostacolo potrebbe essere rappresentato da James Van Der Beek, protagonista fra i protagonisti nelle vesti dell’ingenuo sognatore Dawson Leery. L’attore risulta il meno convinto… ed è alquanto bizzarro visto e considerato che fra tutti è quello che meno è riuscito a sfondare, una volta finita la serie, e dovrebbe quindi essere il più entusiasta (e bisognoso) di un’eventuale ritorno alla ribalta. Una proposta simile gli è stata fatta anche l’anno scorso e la sua risposta era stata un secco “no”. Secondo James non aveva senso riproporre questi amati personaggi, cresciuti, quando già un salto nel futuro era stato fatto nelle ultime puntate della sesta stagione, dove il gruppo di amici (ormai venticinquenni e ognuno impegnato in un lavoro stabile e appagante) si ritrovava in quel di Capeside per festeggiare il matrimonio della mamma di Dawson (seguito purtroppo dall’improvvisa morte di Jen) e incasellare definitivamente i propri sentimenti. Questo, però, non significa che non possa cambiare idea, se per caso il progetto andasse in porto, giusto?

Voi che ne pensate? Riusciranno i nostri eroi a “sfangarla”? Avremo il piacere di rivivere le avventure di Dawson e i suoi compagni in versione “adulta”? Fan o non fan della serie, non possiamo non ammettere che sarebbe divertente…!