Fiction Mediaset Rai: ecco la "scaletta" della stagione autunnale 2011

titolo

Lo so che è triste dirlo, amici, ma l’autunno è quasi alle porte. Come sempre le cose belle durano poco e l’estate è una di quelle… La maggior parte di noi è già tornata al lavoro e chi invece non ha ancora staccato, ed è pronto a farlo tra qualche giorno, è consapevole di essersi perso la parte migliore, il sole più cocente, le notti più afose in cui concedersi un bagno al mare, la folla di turisti, uscire a cena quando fuori è ancora chiaro e sembra appena pomeriggio e via di seguito… Perciò, per consolarci anche solo in parte dell’arrivo di settembre e con lui l’inizio delle scuole e di tante altre “torture”, ecco qui di seguito cosa ci attende per la prossima stagione televisiva, che almeno promette di sbarazzarci all’istante dalla miriade di repliche e cose già viste che ci hanno invaso in questi ultimi mesi. L’autunno è pronto a prendere il posto dell’estate, sicuro, ma vi assicuro che lo farà con “classe”, regalandoci emozioni e prime visioni indimenticabili, specie se siete amanti delle fiction o miniserie qual dir si voglia!

La prima a partire è Mediaset, che mercoledì 7 settembre 2011 ci presenta Il Commissario Zagaria con Lino Banfi, la miniserie divisa in due parti che andrà in onda anche giovedì 8. Questo salvo imprevisti dell’ultimo minuto (come spesso accade), l’importante per Canale 5 (rete dove sarà trasmessa la fiction) sarà di non occupare altri eventuali giovedì, oltre i primi due del mese, per lasciare poi spazio alla nuova edizione di Io Canto, sempre con Gerry Scotti.

Venerdì 9 settembre, invece, sempre Canale 5 si occuperà di tenerci compagnia insieme a una coppia di suoi beniamini: Gabriel Garko e Manuela Arcuri, che se già da soli portano numerosi ascolti, quando sono insieme diventano semplicemente imbattibili. Ecco, dunque, che partirà Sangue Caldo, la serie in sei puntate che vede tra gli altri protagonisti anche Asia Argento, qui in veste di prostituta anni Cinquanta, che con l’avvento della chiusura delle Case Chiuse si ritrova a voler cambiare la sua vita, provando a rimettersi in carreggiata come si suol dire. Un intreccio melodrammatico che ci terrà incollati al divano.

Domenica 11 settembre è la volta di Dov’è Mia Figlia, la fiction in quattro puntate con Claudio Amendola e Serena Autieri, che verrà trasmessa su Canale 5 e di cui vi ho parlato nei minimi dettagli in un articolo precedente. Una storia drammatica, piena di tensione, adrenalina e disperazione. La folle corsa contro il tempo da parte di un padre a cui è stata rapita la figlia prediletta. Un fatto, quello narrato, che è stato scritto apposta per la tv, ma che non può non far pensare a tutti i casi di cronaca che invece stanno affollando i tg, riguardante ragazze e giovani donne che spariscono, vengono rapito o peggio brutalmente uccise… Una sorta di omaggio e sostegno (con tutto il dovuto rispetto) per dar voce al dolore di chi situazioni di questo genere le sta vivendo davvero e, cercando di non impazzire completamente, fa di tutto per tirare avanti, in cerca della verità e del “perchè”.

Lunedì 12 settembre entra in scena Rai Uno con Il Segreto Dell’Acqua, la miniserie sponsorizzata ormai da giorni in lungo e in largo, della quale è interprete un protagonista d’eccezione che non si vede spesso sul piccolo schermo perchè molto impegnato al cinema: Riccardo Scamarcio, idolo delle ragazzine (e forse anche delle mamme), che si cala nei panni di un vicequestore tormentato dal classico passato “oscuro” che sembra non dargli tregua. Per scoprire il suo segreto non potrete perdervi nemmeno un passaggio.

Si arriva poi a mercoledì 14 settembre ed è la volta di Anna E I Cinque 2, che torna con sei puntate pregne di novità e colpi di scena per la prima serata di Canale 5, con una Sabrina Ferilli più bella che mai, il sempre affascinante Pierre Cosso e la new entry Paolo Conticini (che zitto-zitto, tra un ruolo di qua e un ruolo di là si sta inserendo il proprio nome nella rosa dei prediletti per le fiction italiane).

Il giorno dopo, giovedì 15 settembre, tocca di nuovo a Rai Uno che “spara” fuori uno dei suoi assi vincenti, ossia Don Matteo, giunto alla sua ottava edizione, dove per Terence Hill e Nino Frassica il tempo sembra essersi fermato. I fan del prete “investigatore” saranno contenti di sapere che li attendono ben 24 episodi, durante i quali ne vedremo delle belle, compresi volti nuovi come quello di Elena Santarelli.

Si salta dunque a domenica 25 e lunedì 26 settembre dove, ancora su Rai Uno andrà in onda una delle miniserie più attese: Tiberio Mitri-Il Campione E La Miss, della quale saranno protagonisti l’amato e desiderato Luca Argentero e una Martina Stella che dopo un periodo in discesa sembra essersi ripresa alla grande. La storia narrerà del campione di pugilato Tiberio Mitri e del suo amore con la bellissima Fulvia Franco, Miss Italia 1949. Nascerà una nuova coppia “televisiva”? Può darsi… vedere per verificare.

E si arriva a ottobre, e più precisamente a domenica 2 e lunedì 3 quando verrà trasmesso Il Signore Della Truffa, con un unico e inimitabile Gigi Proietti (affiancato da Edoardo Leo e Maurizio Casagrande). Trattasi di una fiction in due parti che parlerà di un ex-generale della Finanza (c’è sempre feeling tra Proietti e la divisa!) in pensione che, sorpresa-sorpresa, nasconde un passato assai interessante da truffatore… ma del tutto “signore”.

Domenica 9 ottobre, invece, ecco che inizia un grande ritorno: Distretto Di Polizia 11, ancora una volta su Canale 5, che vede l’arrivo di un nuovo commissario (Andrea Renzi) e una vera e propria “mischiata di carte” all’interno del cast. La serie perde un sacco di interpreti storici per lasciare spazio alle nuove leve, sperando che quest’ultime sappiano portare alto il ruolo dei loro predecessori. E asciughiamo le lacrime dei fan di quest’ultimi dicendo che nella squadra rimarranno Ugo Lombardi (Marco Marzocca), Pietro Esposito (Dino Abbrescia), Barbara Rostagno (Lucilla Agosti) e Giovanni Brenta (Gianluca Bazzoli). Meglio di niente, no?

Passiamo così a martedì 18 ottobre, quando Canale 5 lancerà Un Amore, Una Vendetta, una serie divisa in 8 puntate con tre nomi di forte impatto: Alessandro Preziosi (che ci mancava un sacco!), Anna Valle e Roberto Flaherty. Triangolo amoroso in vista? Mah… Non si sa… Quello che invece, purtroppo, è certo è che venerdì 21 ottobre non ci sarà più Sangue Caldo (che termina il venerdì precedente)… Ma non vi disperate, perchè tale “buco” viene rimpiazzato all’istante dal bello e dannato Garko, il quale torna in Faccia D’Angelo, nuova miniserie in quattro puntate che vede al suo fianco la collega Cosima Coppola (che ormai è pratica di fiction insieme a Gabriel). Il nostro eroe interpreterà il Commissario Roberto Parisi che, dopo aver perso moglie e figlio (e quando mai) si trasforma in un uomo triste, solo e cupo, in una parola: tormentato. Ma, nonostante tutto, non smetterà di lottare contro la malavita coadiuvato dall’agente Angela Garelli (Coppola) che, guarda un po’, riporterà luce e speranza nella sua buia esistenza.

Dopo di che si fa un salto e si arriva a venerdì 18 novembre, il momento esatto in cui Canale 5 sfodererà una fra le sue “armi” migliori: Raoul Bova in Ultimo 4-L’occhio Del Falco. Qui il pubblico (specie quello femminile) andrà letteralmente in visibilio, anche perchè non si è ancora capito chi piaccia di più, se il bel Bova o il carismatico personaggio che interpreta, Ultimo… Voi che ne dite? Io adoro tutti e due!

Abbiamo poi ancora una manciata di titoli, per quanto riguarda la Rai (compresi fra il mese di settembre e quello di ottobre) dove le date sono ancora incerte e quindi non comunicabili ufficialmente, ma vi basti sapere che avremo modo di vedere Cenerentola, per la regia Christian Duguay, con Vanessa Hessler. La miniserie Anita, dove Valeria Solarino sarà la dolce e forte eroina dei due mondi. Sarò Sempre Tuo Padre, fiction in due puntate con Giuseppe Fiorello diretto da Ludovico Gasparini (e speriamo tanto che almeno a sto giro non muoia!). Violetta, una miniserie in due parti che segna il ritorno di Vittoria Puccini, affiancata da Rodrigo Guirao Diaz e Tobias Moretti. Il Generale Della Rovere, con il nostro amato Pierfrancesco Favino nello stesso ruolo che all’epoca fu di Vittorio De Sica, in una fiction in due puntate per la regia di Carlo Carlei. La Figlia Del Capitano, di cui si sa veramente poco a parte il fatto che rivedremo Edwige Fenech. E, infine, a novembre, sarà la volta della terza imperdibile stagione di Tutti Pazzi Per Amore.

Mentre, tra i titoli di Mediaset ancora in cerca del giorno esatto in cui “debuttare” vi è I Cerchi Nell’Acqua, che ci riportano due volti molto apprezzati: Alessio Boni e Vanessa Incontrada.

Contenti, miei cari appassionati di tv e di seriali?