Grande Fratello 12: rischia grosso a causa dei debiti? La Endemol tiene duro

eslatele.com_.wp-content.uploads.2010.09.Gran-Hermano-12-castings

Notizie dell’ultima ora, amici. Sappiamo tutti che dietro al Grande Fratello ci sta la Endemol, vero? Una delle più grandi aziende a livello mondiale per quanto riguarda la comunicazione. Ebbene, sembra proprio che quest’ultima non se la stia cavando un granchè, ultimamente. E come accade a una famiglia, quando magari un membro di essa perde il lavoro o capita comunque un qualcosa di brutto e ci vanno un di mezzo un po’ tutti, lo stesso potrebbe accadere in questo caso. I debiti (numerosi) di questa grande casa di produzione rischiano di modificare la sorte di programmi come il Grande Fratello e Affari Tuoi, entrambi sviluppati da “lei”. La cifra è di dominio pubblico (se è vero ciò che si legge in giro) ed equivale a ben 3 miliardi di dollari. Si, avete letto bene. Ho scritto miliardi, non milioni. Roba che si potrebbe ricostruire da cima a fondo una città!

A lanciare la “bomba” è stato il Daily Best. In sito Internet ha anche annunciato che John De Mol (fondatore e socio di Endemol) assistito dalla Goldman Sachs (una delle più grandi banche d’affari del mondo) sta mettendo a punto un piano per far fronte a tale disastro e ristrutturare la “falla” finanziaria. Nel complesso il gruppo è ottimista, però si sa che queste cose sono assai delicate e non si possono certo schioccare le dita pensando che tutto torni a posto in men che non si dica.  E poi immaginatevi la cattiva pubblicità che la casa di produzione starà subendo… Sono colpi (soldi a parte) dai quali si rischia di non sollevarsi più. In ambienti come questi, purtroppo, anche il più piccolo errore può essere fatale, nonostante ci sia fiducia, collaborazione e ogni elemento faccia il proprio dovere alla perfezione. Anche perchè da qualche parte deve essere andato per forza storto qualcosa per ottenere un simile risultato…

L’ufficio stampa, comunque, si è subito attivato per tentare di arginare la notizia, mostrando appunto di avere tutta la situazione sottocontrollo. L’azienda ha infatti comunicato (non senza sollevare dubbi e perplessità in noi “poveri” mortali che magari di queste cose non ne capiamo un “fico secco”, come la sottoscritta) di avere a disposizione una forte liquidità che ha consentito di riacquistare debito e fare acquisizioni importanti. La speranza e la solidarietà da parte nostra c’è, pensando al Grande Fratello 12 (le selezioni per trovare i nuovi concorrenti da rinchiudere nella Casa hanno già avuto inizio!), specie sentendo dichiarazioni tipo: siamo convinti di poter continuare ad assolvere integralmente i nostri obblighi nei confronti dei nostri creditori nel futuro.

Incrociate le dita, gente! Con tutte le novità che ci aspettano per questa nuova edizione sarebbe davvero una delusione doverci rinunciare…