Grey’s Anatomy 8 Stagione: debutta il 9 gennaio 2012 su FoxLife





Proprio così, avete capito bene: l’ottava stagione di Grey’s Anatomy è pronta a debuttare in prima visione assoluta qui in Italia (in risposta a tutte le novene che abbiamo fatto perchè accadesse!), a partire dal 9 gennaio 2012 su FoxLife, il canale 114 di Sky. Contenti, miei cari tele-e-serie-dipendenti? Io ovviamente sì, anche perchè, tolto il Dr. House e senza dimenticare quelli di ER-Medici In Prima Linea, a cui mi sono affezionata da ragazzina, credo fermamente che ora come ora i protagonisti di Grey’s Anatomy siano i dottori più attraenti e interessanti (in tutti i sensi possibili e immaginabili) della tv.

Prima di darvi qualche anticipazione in merito, voglio avvisarvi del fatto che esiste una possibilità per cui questa stagione non debba essere l’ultima per l’attore Patrick Dempsey. L’affascinante interprete del neurochirurgo Derek Shepherd, che aveva annunciato in lungo e in largo la sua decisione di abbandonare la serie al termine delle riprese di questo ottavo anno, potrebbe propendere per un ripensamento… A comunicarlo è lui stesso tramite un’intervista rilasciata a TvGuide Magazine in cui dichiara di essere disposto a tornare sui suoi passi a patto che alcune sue condizioni vengano rispettate. In fondo, essendo uno dei personaggi più importanti del serial in questione chi mai potrebbe dirgli di noi? Scommetto che i produttori non prenderanno alla leggera la possibilità di far impazzire di gioia la maggior parte delle fan di Grey’s, che già piangevano lacrime amare all’idea di non vedere più il bel volto sornione di Derek…

Tornando a quello che accadrà in questi nuovi 24 episodi è presto detto: Meredith si troverà alle prese con le conseguenze dell’aver falsificato i risultati delle ricerche destinate alla cura dell’Alzheimer, intraprese dal marito. La nostra bella Grey, infatti, verrà (udite-udite) licenziata dall’ospedale e questo porterà anche alla rottura del suo rapporto con Derek e, come se non bastasse, alla perdita dell’affidamento della sua piccola Zola. In una parola: TRAGEDIA!

Nel frattempo, in quel di Seattle si sta scatenando un’altra catastrofe, ma del tutto “naturale”. Una specie di voragine si è aperta nel terreno (non chiedetemi come) e si è messa a inghiottire un bel po’ di persone. Si fa avanti così il dottor Owen, il nuovo primario che al pari di un vero supereroe decide di calarsi all’interno di questa spaccatura, al solo scopo di tentare di salvare l’ultimo che è rimasto intrappolato, ben sapendo di correre gravi rischi per entrambi. Sua moglie Christina, dottoressa pure lei, è invece alle prese con tutt’altro tipo di dilemma: abortire o non abortire, nonostante la consapevolezza che lui desideri ardentemente un figlio?

Infine, all’interno dello staff medico, Alex Carev sta lottando per far riammettere Meredith in ospedale, comprendendo contemporaneamente di non essere in buoni rapporti con molti suoi colleghi… E la stessa sensazione l’avrà la dottoressa April, la quale appena nominata a capo degli specializzandi incontrerà diverse difficoltà nell’approcciarsi con loro. Detto questo, vi lascio con il promo dell’ottava stagione, sicura che vi piacerà come le precedenti e… ricordandovi che la nona è già stata confermata!