I Menù di Benedetta speciale Capodanno: pronti a prendere appunti?

menu-benedetta-logo-large

I Menù di Benedetta permettono di preparare le ricette per un buffet per il pranzo di Capodanno 2012 o per il Cenone di San Silvestro. Queste sono ricette, come il cotechino in crosta con lenticchie, che sanno unire alla tradizione delle feste una maggiore creatività. Benedetta Parodi presenta come prima ricetta la spuma di tonno con 250 ml di acqua e dado per la gelatina.

Mentre l’acqua si scalda, si prepara la besciamella che deve essere densa con 60 grammi di burro e 60 grammi di farina, 400 ml di latte e sale. Poi si deve sciogliere la gelatina e spegnere il fuoco aggiungendo 200 ml di acqua e Marsala. Dopo si lascia raffreddare e si mette in frigo.

In seguito si frullano due scatolette di tonno sott’olio sgocciolato con poche acciughe, un cucchiaio di senape, un ciuffo di prezzemolo ed un pizzico di besciamella. Il tutto va in una ciotola in frigo per una giornata. La spuma deve essere morbida, intorno si mettono la gelatina in pezzetti, olive verdi e sottaceti. Poi bisogna preparare anche la tavola.

Servono per il buffet bicchieri da mettere sparpagliati. Per avvolgere i tovaglioli blu serve del filo formato da piccole perline. Non dimenticate di preparare un’insalata molto leggera con spinaci invece della lattuga e si condiscono con sale, noci a pezzetti e dei dadini di gruyere.

Al posto del pane semplice dei crostini sono l’ideale da servire a tavola. Per farli basta mettere un filo d’olio in padella e mettere a tostare il pane tagliato a dadini. Quando i crostini sono pronti ci si grattugia un po’ di gruyere sopra e si aromatizzano con della paprica dolce . Il cenone di Capodanno è pronto!