Il Più Grande Spettacolo Dopo il Weekend: Rai 1 prende vita con Fiorello

Tutto pronto per il debutto di Fiorello questa sera su Rai 1 con “ Il più grande spettacolo dopo il week end”. Un’artista che ritorna a cavalcare il palcoscenico Rai in prima serata. Un show che durerà quattro puntate, in onda il lunedì fino al 5 dicembre, anche se non si esclude la possibilità di prolungare almeno di una settimana. È stato lo stesso Fiorello a darne notizia in una conferenza stampa affermando che il proseguo del programma dipenderà molto dall’andamento dello show. La location è il Teatro 5 di Cinecittà, un luogo storico e sempre suggestivo. Sono previsti 1.600 posti a sedere per una puntata che durerà fino alle 23.30, orario in cui scatterà un post serata dal titolo “Il più grande spettacolo dopo le undici e mezzo”. Le esibizioni di Fiorello, a cui avremo il piacere di assistere, sono dedicate direttamente al pubblico di Twitter, tanto da capirlo anche dal promo dove il titolo è scritto in forma di hashtag (#ilpiùgrandespettacolodopoilweekend).

Durante la serata, infatti, 5o adepti di Fiorello saranno accomodati in platea per twittare in diretta. Non mancherà la presenza dell’edicolante Dante Fioretti e i suoi frequentatori, personaggi della sua stravagante rassegna stampa che ogni giorno Fiorello riprende con il suo Iphone e la pubblica su Twitter. Gli ospiti di questa sera saranno il tennista serbo Novak Djokovic che si batterà in una sfida tutta particolare contro il conduttore, i Negramaro e Giorgia, interprete anche delle quattro sigle di chiusura. Incerta ancora la presenza di Roberto Begnini a causa di un infortunio al piede ma ci saranno ospiti dalla portata di Jovanotti, Coldplay, Roberto Bolle. La supervisione è a cura del suo fidato collaboratore Roberto Solari che avrà al seguito una fidata squadra di autori. Immancabile, inoltre, Marco Baldini, da un po’ di anni la spalla dello show man. Un programma che promette bene e che sicuramente susciterà l’interesse di molti telespettatori, soprattutto per la verve e la simpatia del conduttore che da sempre ispira il pubblico italiano.