Italia's Got Talent 3: aperti i casting per la nuova edizione anticipata

italias-got-talent-3

Proprio così, gente, avete capito bene. La seconda edizione di Italia’s Got Talent è terminata da poco e già si aprono i casting per la terza, con la notizia di un’anticipata messa in onda! Ciò che tutti credevamo, infatti, era che il talent show fosse previsto per il prossimo maggio (periodo in cui l’abbiamo visto in tv quest’anno) e invece pare che la decisione finale di Mediaset sia quella di anticiparlo ai primi mesi del 2012, giusto per regalarci una stagione invernale ancor più ricca di programmi da seguire!

Di conseguenza è già partita la caccia ai nuovi talenti. Capacità come quella del vincitore del 2011, Fabrizio Vendramin, l’artista che si diletta a dipingere al contrario ispirandosi alla musica che mette in sottofondo. Ecco dunque che per dimostrare di saperci fare almeno la metà di lui nell’ambito dell’arte come in mille altri campi, i vari “talentuosi” che vogliono avere un’opportunità e candidarsi come futuri concorrenti in gara nel programma in questione, potranno incontrare la redazione di Italia’s Got Talent tramite i casting che si terranno il 13, il 14 e il 15 luglio a Roma, il 20, il 21 e il 22 luglio a Milano e il 23, il 24 e il 25 agosto a Catania.

Vi ricordo, inoltre, che alle selezioni possono partecipare persone di età compresa tra lo 0 e i 99 anni (un po’ come per certi giochi di società) e, cosa ancora più importante: per incontrare la redazione è necessario che gli aspiranti concorrenti compilino la scheda che si trova sul sito ufficiale del programma www.italiasgottalent.it. In bocca al lupo, quindi, perchè come avete visto nelle due edizioni precedenti i tre giudici di gara Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi hanno un gran fiuto per i veri vincenti e non “perdonano” quelli che salgono sul palco credendosi chissà chi (non dimostrando nulla), rispedendoli a casa con un secco “no”.

Appuntamento per quest’inverno con Italia’s Got Talent 3, su Canale 5, dove speriamo di ritrovare (oltre i tre giudici che credo siano tranquillamente riconfermati) i due simpatici e ironici conduttori Geppi Cucciari e Simone Annicchiarico. Mettetecela tutta!