La Tragedia Della Nave Concordia, Il Documentario Su Sky Uno il 10 febbraio 2012

89873047-costa-concordia

Un naufragio insensato ed evitabile. Una tragedia che ha fatto eco nel mondo intero, suscitando scandalo, indignazione, dolore e critiche da parte dei media internazionali, attratti soprattutto dalla figura inqualificabile e pantomimica del Comandante Schettino.

I paragoni con il coraggioso e temerario comandate del Titanic non si sono sprecati. Quest’immane tragedia ha ancora dei punti oscuri che necessitano che se ne parli. Perché si è aspettato prima di lanciare l’allarme? Perché dalla plancia sono state inviate comunicazioni non corrette alla capitaneria di porto ed, in realtà, chi c’era, al momento del fatale impatto, in plancia?

Questa storia terribile ha avuto persino dei risvolti romanzeschi, con l’inappropriata storia della donna moldava, innamorata del Capitano che, in fondo, poco c’entra con le responsabilità serie di un Comandante, se non per completare un suo profilo caratteriale.

La Concordia si avvicinò imprudentemente agli scogli per quel famoso inchino all’isola oppure Schettino ha voluto fare una bravata, dimostrando la sua bravura come comandante e dimenticando le regole di navigazione?

La storia del tragico naufragio rivive nuovamente, su Sky Uno, venerdì 10 febbraio 2012 tramite le testimonianze dei sopravvissuti, coloro che hanno sperimentato il dolore ed il panico sulla propria pelle. Video esclusivi e voci mai ascoltate delineeranno la consequenzialità di quei concitati momenti, nei quali nessuno comprendeva cosa stesse accadendo e, soprattutto, nessuno sapeva qual’era la via per la salvezza…

Intanto, la nave giace ancora ad un passo dagli scogli dell’Isola Del Giglio, in attesa che possano essere attuate le manovre di estrazione del carburante. Ci auguriamo che questa terribile tragedia umana non si porti dietro anche uno strascico biologico, dagli esiti indicibili…