Laeffe tv compie 1 anno

laeffe (canale 50 DTT e tivùsat, 139 di Sky) ha festeggiato il suo primo compleanno domenica 11 maggio 2014. La tv di Feltrinelli taglia l’importante traguardo dopo 365 giorni on-air, dedicati ad arricchire l’offerta TV gratuita italiana di intrattenimento culturale. Con una proposta capace di esplorare mondi vicini e lontani, raccontare storie ed ispirare nuove visioni da condividere con il pubblico.

Una giornata che il canale festeggia con uno speciale palinsesto dedicato a film e serie tv che, a partire dalle ore 15.45 dell’11 maggio, attraversa le delicate atmosfere di Marjane Satrapi con Pollo alle prugne e prosegue con gli amori di Georgiana Spencer nel film La Duchessa interpretato da Keira Knightley. In prima serata, spazio alla regina del brivido Camilla Läckberg con Omicidi tra i fiordi e quindi il doppio appuntamento nel segno del grande cinema con la pluripremiata coppia Steve McQueen e Michael Fassbender con il controversoShame e l’attualissimo Hunger.

Ispirato ai temi, ai protagonisti contemporanei ed ai classici dell’editoria internazionale e italiana, in questo primo anno di vita, laeffe ha costruito un percorso televisivo per rispondere alla richiesta di un pubblico curioso, attento e alla ricerca di novità.

Un brand editoriale unico con un approccio social e multipiattaforma, diventato uno spazio TV per chi desidera indagare l’attualità e trovare un intrattenimento attivo, inedito e provocatorio che offra chiavi di lettura e strumenti nuovi per esplorare il presente attraverso un originale mix di generi televisivi.

Informazionecultura e fiction sono i 3 ambiti tematici intorno ai quali si è costruito e si costruisce l’originale racconto televisivo firmato dal canale. 

Informazione: accanto ai tg quotidiani e concluso il primo ciclo del personalissimo viaggio tra inchiesta, intervista e reportage di Gad Lernercon Fischia il vento, l’approfondimento è garantito dalle inchieste di Feltrinelli Real Cinema e da una selezione di documentari nazionali e internazionali come The Square, Pussy Riot – Una preghiera punk, I guardiani di Israele, Neda Vive!Polvere – Il grande processo dell’amianto, o da eventi TV di approfondimento come Usa, la storia mai raccontata, firmata e presentata in esclusiva dal regista Oliver Stone, e Guida Perversa del Cinema e dell’Ideologia con Slavoi Žižek e Tatti Sanguineti. Inoltre si rinnova in queste settimane l’appuntamento del mercoledì con Scelti Per Voi, una selezione di contenuti tematici che ogni mese suggeriscono e affrontano un percorso nel contemporaneo con film, doc, reportage e interviste esclusive. A maggio ritorna protagonista Roberto Saviano con zerozerozero.tv: un focus sullo scomodo tema della cocaina  e delle droghe, che prosegue anche a giugno con il ciclo Storie Stupefacenti.

Cultura: Il canale articola un percorso originale e inedito per raccontare, attraverso i libri l’arte la storia la cucina e gli stili di vita, le diverse realtà culturali che ci circondano.

RED (Read – Eat – Dream), il contenitore quotidiano di informazione e lifestyle che esplora, in giro per il mondo e per l’Italia, la cultura del cibo, del viaggio, del bello e del benessere, continua il suo racconto con titoli subito diventati cult come Racconti dalle megalopoli, Lo sportivo vagabondo, Racconti sulla bellezza, Il guru delle piante, L’archeologo vagabondo. Prosegue anche Orto e mezzo: orti, cucina e storie italiane con Lisa Casali e Federico Bernocchi, e ritorna Il cuoco vagabondo.

A Maggio laeffe propone, in occasione del Salone del libro di Torino, una speciale programmazione dedicata ai libri, con la serie BBC La bellezza dei libriIl codice segreto della Bibbia, e Palladium lectures di Alessandro Baricco.

E ancora Dalla A a laeffe, il nuovo alfabeto contemporaneo selezionato per Feltrinelli da Matteo Caccia, con i protagonisti della cultura e dello spettacolo italiani,e il tour italiano nei numerosi e variopinti festival italiani raccontati da Giacomo Cannelli, il fan più curioso e appassionato d’Italia in Fan Festival.

Cinema e serie tv. Continua l’appuntamento il lunedì e il venerdì con laeffeFilmFestival che ospita ogni settimana pellicole europee e internazionali di grande qualità, e film evergreen da vedere e rivedere. A maggio, tra gli altri titoli, in prima visione in chiaro: Hunger, Pollo alle prugne, Monsieur Lazhar e Detachment – Il distacco.

Ogni domenica continua GialloSvezia: quando il bestseller noir conquista la tv. Una staffetta tra maestri del brivido che viene dal Nord, con la prima visione di Omicidi tra i fiordi – I gialli di Camilla Läckberg, e la messa in onda delle tre stagioni di LIspettore Wallander, serie BBC ispirata ai bestseller di Henning Mankell ed interpretata da Kenneth Branagh. E dall’ autunno ritornano i grandi classici tv in costume.

Oltre alle migliori serie TV contemporanee europee Borgen – Il PotereThe Spiral – Attacco al mondo dell’arte, e XANADU – una famiglia a luci rosse, serie francese sul mondo del porno.

Questi primi dodici mesi di vita di laeffe sono stati caratterizzati da numerose collaborazioni con volti nuovi della televisione, co-autori e conduttori di innovativi format originali. Continuano le contaminazioni con i grandi autori e narratori italiani e internazionali; oltre a Gad LernerOliver StoneRoberto SavianoCarlo PetriniAlessandro BariccoChiara GamberaleMarco Paolini e Tatti Sanguineti,Matteo Caccia, la blogger e scrittrice Lisa Casali e il blogger Federico Bernocchi.

In un’ottica di TV partecipata e coinvolgente rientra anche il lancio, avvenuto lo scorso gennaio, dell’innovativa laeffe APP, subito premiata da FWA – Favourite Website Awards. Uno strumento che rafforza la ricerca di spettatori attivi, curiosi ed entusiasti nello scoprire che anche la TV può essere contemporanea, bella, selezionata e ricca di nuovi contenuti per temi e linguaggio.  Spettatori e utenti capaci di vivere nel mondo digitale e nel mondo fisico di Feltrinelli – la TV, il web e i social, le Librerie Feltrinelli, i nuovi concept store RED –  l’intrattenimento e  gli eventi culturali  di cui il brand è motore, con esperienze di intrattenimento e di formazione firmate Feltrinelli.

laeffetvanno