Le Ragazze Del Centro Commerciale Fiction: oltre lo shopping c'è di più…

1

Ho scoperto  giusto ora l’esistenza di una nuova fiction pronta a lanciarsi nel “vuoto” della stagione autunnale televisiva 2011, debuttando prossimamente in quel di Sky. Mi riferisco a Le Ragazze Del Centro Commerciale, per chi di voi ancora non lo sapesse, con protagoniste in assoluto quattro ragazze, quattro amiche per la pelle che fra gli alti e i bassi del lavoro e della vita si tengono compagnia, si aiutano, si sostengono, si divertono, piangono e ridono e il tutto sempre insieme. Detta così probabilmente fa venire in mente l’amata e famosa serie tv Sex And The City, dove abbiamo imparato ad adorare la scrittrice cervellotica Carrie, la PR “mangiauomini” Samantha, la super cinica mamma-avvocato Miranda e la dolce sognatrice, filantropa e mogliettina sui generi Charlotte, attraverso la loro più che salda amicizia  dove scarpe e vestititi avevano la stessa importanza degli uomini scelti, sempre troppo lontani dall’idea della perfezione che ognuna di loro possedeva. Tenendoci comunque lontani da ogni riferimento (anche perchè fino a prova contraria Sex And The City resta inimitabile), nella futura fiction di Sky, la meravigliosa, sconfinata, fremente e luccicante New York è stata sostituita da un centro commerciale altrettanto caotico dove Giulia, Giada, Laura e Vittoria hanno a che fare tutti i santi giorni con una clientela o perennemente insoddisfatta o fin troppo “benevola” e i proprietari dei negozi che passano l’esistenza a lamentarsi e fare “cazziatoni”, mentre loro quattro tentano con tutte le loro forze di tirare avanti e arrivare a fine mese… Il tutto tra paure, ansie, innamoramenti, litigi e confidenze.

Scritta e diretta da una donna, Antonella Grassia (figlia di Ninì Grassia), Le Ragazze Del Centro Commerciale sono interpretate da Mirella Schisano, Ilaria Mennozzo, Nicolina Tamburrino e Daniela De Vita che vi presento qui di seguito con le quattro rispettive foto:

Per tutti coloro (e mi rivolgo maggiormente al pubblico femminile) che si sono sempre lamentati della mancanza di una fiction tutta al femminile, per quelli che ancora soffrono al ricordo de Il Bello Delle Donne e per i fan della soap Centovetrine (e dei centri commerciali in generale!), la fiction in questione tenterà con ogni mezzo di accontentare le vostre esigenze. Coinvolgendovi così nel mondo reale di queste quattro giovani donne che, al contrario di quello che si può presumere, hanno i piedi ben piantati in terra e, anzi, attraverso avventure ed esperienze già vissute (contando anche quelle che vivranno davanti ai nostri occhi) hanno purtroppo imparato presto che non tutto dura per sempre e che la quotidianità è fatta da tanti piccoli mutamenti continui…

Ecco qui di seguito il trailer:

httpv://www.youtube.com/watch?v=HjAqqyDohjg

In definitiva, Giulia, Giada, Laura e Vittoria ci insegnano che oltre lo shopping (e ben venga, sia chiaro!) c’è di più. Un po’ come la canzone Siamo Donne, cantata da Sabrina Salerno e Jo Squillo, che tanto ci piace e che a un certo punto del ritornello fa: siamo donne, oltre le gambe c’è di più… Donne donne un universo immenso e più… Senza contare che molte persone, una volta preso a seguire questa serie, inizieranno (si spera) a riflettere, e uscendo di casa e andando a comprare ci penseranno due volte, forse, prima di rivolgersi in modo sgarbato a commesse e negozianti. E viceversa. Perchè è vero che il cliente ha sempre ragione, ma a tutto c’è un limite e ci vuole sempre un po’ di sana collaborazione.

Altro da dire non ho, amici, perciò non mi resta che aspettare pazientemente insieme a voi l’autunno e con lui l’arrivo di questa fiction, tutta da scoprire. Nel frattempo, per ammazzare la curiosità, potete sempre andare a sbirciare sul sito ufficiale: www.leragazzedelcentrocommerciale.com