Le Tre Rose Di Eva 2011 Cast: arriva la fiction-soap opera su Canale 5

LetrerosediEva

Le Tre Rose Di Eva è il titolo della serie tv che sarà una delle punte di diamante nel futuro di Canale 5. Ma non si può descriverla come una “novità”. Sono infatti quasi due anni che si parla del cast e della trama di questa fiction che si prospetta molto lunga, tanto da trasformarsi in una vera e propria soap opera. Ma del resto chi sta lavorando al progetto in questione, dal 2009, avrà avuto modo di articolarlo fin nei minimi dettagli. Un appuntamento imperdibile, destinato alla prima serata, per la nostra gioia e quella di Mediaset.

Le riprese inizieranno il 12 settembre 2011 e il cast comprende un mix di attori niente male. Ci saranno Anna Safroncik, Roberto Farnesi, Luca WardEdoardo Sylos Labini, Sara D’Amario, Kaspar Capparoni (nel ruolo di guest star), Francesco Arca (che prima ancora della partecipazione alla serie Ho Sposato Uno Sbirro, lo ricorderete per essere stato uno degli ex-tronisti di Uomini e Donne), Paola Pitagora e se tutto va bene (stando al settimanale Telepiù) anche Luca Capuano. Insomma, piatto ricco mi ci ficco, specie per quanto riguarda noi femminucce!

Parlando invece della regia, la soap è stata affidata a Raffaele Mertes sul quale Mediaset ha già puntato per precedenti fiction come Carabinieri, Questa E’ La Mia Terra e l’ultimissima Angeli E Diamanti, che se dobbiamo dirla tutta, però, ha fatto un bel buco nell’acqua…! Ma non vuol dire. Le Tre Rose Di Eva sembra presentarsi più che positivamente e qualcosa mi dice che riuscirà a conquistarci, a cominciare dalla trama su cui ancora non è trapelato molto, eccetto le solite indiscrezioni. Protagoniste principali saranno tre famiglie (simboleggiate dalle tre rose nel titolo) abitanti dello stesso luogo, una cittadina piemontese che farà da sfondo ai loro amori, alle solite invidie, agli inevitabili dolori, ai rancori che ne conseguono e alle passioni irrefrenabili che spesso e volentieri causano felicità momentanea e insoddisfazione perenne. Le classiche emozioni umane, insomma, dove i colpi di scena e la suspance non verranno a mancare, trascinandoci di puntata in puntata.

La domanda, al fine della fiera, è comunque una sola: riuscirà la soap a sfondare? E’ passato molto tempo da quando Mediaset ha giocato la carta della “telenovela” in prima serata. Nel 1991 è toccato a Edera, 21 puntate e un discreto successo che spinse la rete a replicare con Senza Fine, 27 puntate, che però non riuscì a ricalcare gli ascolti allo stesso modo. Nel 1994 ecco arrivare il terzo tentativo con il teleromanzo Passioni che radunava interpreti d’eccezione, ma nonostante Virna Lisa, Gigi Proietti, Giorgio Albertazzi e altri nomi importanti, la serie non riuscì a sfondare come sperato e fu subito spostata in seconda serata. Come andrà, dunque, con Le Tre Rose Di Eva? Noi pensiamo positivo, per il resto possiamo solo attendere per poi verificare…