Milly Carlucci Antonella Clerici: dissapori fra le due regine bionde di Rai Uno

medium_110210-112334_to190110spe_0042

Bisogna riconoscere che ultimamente la nostra Milly Carlucci, sempre abbastanza composta, lineare, diplomatica, dal sangue freddo invidiabile e via di questo passo, ha deciso di sfoderare le unghie… Prima, facendo di tutto per “annientare” il talent Baila, giudicato da lei e dalla Rai una sorta di “clone” targato Mediaset del più anziano e famoso Ballando Con Le Stelle e ora, a quanto si dice in giro, sgomitando contro Antonella Clerici con la decisione di far partire in anticipo lo show ballerino, che debutterà con l’ottava edizione il 7 gennaio 2012, a discapito della puntatona speciale de La Prova Del Cuoco prevista nel serale del 6 gennaio con l’estrazione della Lotteria Italia. Non che a noi ce ne freghi poi molto se le due arrivassero addirittura a strapparsi i riccioli biondi l’una all’altra, rotolandosi per terra, anche perchè stanno già smentendo a destra e a manca questa presunta “lite” territoriale che, dando ascolto a ciò che rivela Dagospia, sarebbe nata dal fatto che entrambe le trasmissioni saranno ospitate dall’Auditorium del Foro Italico. E allora? Si chiederà qualcuno fra voi… E allora il luogo in questione dovrebbe (nel solo tempo di 24 ore) trasformarsi da cucina iper-attrezzata tra cibo, fornelli, pentole e piatti a pista da ballo tirata a lucido al pari dei lustrini indossati da coloro che dovranno poi danzarci.

Capito quali sono i problemi della vita? Peccato che, a quanto è stato rivelato, gli studi usati da entrambe sono diversi… perciò dove starebbe il problema? Semplice, nel farsi pubblicità personalmente e reciprocamente PROPRIO in vista del del debutto dei loro amati show, una alle prese con l’edizione 2011 (che promette come sempre di fare incetta di ascolti) e l’altra con l’emozione di sbarcare nel serale… In tutto ciò i “boccaloni” rimaniamo noi che diamo ascolto a qualsiasi cosa ci venga propinata, credendola vera o comunque vicina alla realtà. Tant’è che magari Milly e Antonella manco ci stanno pensando a sto fatto, mentre il web e le riviste di gossip e tv ci stanno dando dentro come nelle canne a esaltare questo semplice…”nulla”.

Poi, per carità, un po’ di sana competizione non fa mai male e la zizzania che da sempre aleggia nel dietro le quinte fra programmi, conduttori, registi e reti televisive non può certo esimersi dal fare il suo lavoro, creando e disfacendo pettegolezzi e diatribe che manco la tela di Penelope nell’Odissea! Nessuna guerra in vista, dunque (o almeno non grave), se non quella privata che vede ognuna al timone della propria “creatura”, pronta giustamente a battersi per dimostrare la qualità della “merce” offerta a noi telespettatori, sperando di accaparrarsi ogni giorno di più fan fedeli da trainarsi dietro nel tempo. Poi, per carità, non è detta l’ultima parola… potrebbero insorgere altri “problemi” a noi ancora oscuri al fine di accrescere e trascinare la nostra curiosità e la nostra attenzione fino all’anno prossimo (e non manca molto), perchè come ben sappiamo in questi casi l’importante è che, nel bene e nel male, se ne parli… e al diavolo chi non lo capisce!