Misfits 3 Stagione Recensione In Esclusiva: dal 4 marzo 2012 su Fox!

6EE40EDE-551C-43AB-8A92-3C5682FCD1BE_extra

I disadattati più eroici e scurrili di Gran Bretagna stanno tornando, con poteri nuovi di zecca! Ce li mostreranno a partire dal 4 marzo 2012, ogni domenica, alle 22:45, su Fox Hd.

Ai supereroi non serve essere eleganti, gentili o indossare banali costumi. Va bene anche una tuta arancione dei servizi sociali ed un linguaggio salace, per diventare gli eroi della feccia.

Cinque ragazzi, dopo un evento semi-epico, vengono dotati di poteri incredibili. E così, da mediocri individui, affidati ai centri sociali minorili, per ottenere la possibilità di un futuro migliore, diventano i perfetti eroi/anti-eroi della società contemporanea. Le loro debolezze di ragazzi qualunque sono divenute la loro forza. La triviale ed ilare Kelly ha il dono della telepatia, così, finalmente, può sapere cosa gli altri pensino di lei! Curtis può tornare indietro nel tempo (questo potere accende in me il malinconico ricordo di Charmed!). Simon, da sempre messo all’angolo, ottiene la possibilità di superare l’imbarazzo sociale diventando invisibile, fisicamente; la bella Alisha diventa la femme-fatale in grado di accendere il desiderio al primo tocco e Nathan ottiene un potere caro agli Dei greci, l’immortalità! Niente male per cinque disadattati…

La seconda stagione ha messo alla prova il riscatto sociale dei protagonisti. Il gruppo, unito e forte, ha rischiato di disgregarsi per sempre, salvato in extremis, in un semi-remake contemporaneo di Charmed, dalla possibilità di rimettere le cose a posto, riavvolgendo il tempo. Intanto, è nata persino una nuova coppia, formata dalla seducente Alisha e dal complicato Simon.

La terza stagione riparte dalla scelta del gruppo di vendere i suoi poteri. Ebbene sì, dopo tanti pericoli, i ragazzi tentano di convertirsi alla normalità (perché, ancora una volta, penso a Charmed?), ma non ci metteranno molto a  scoprire come la tediosa quotidianità verrà loro negata ancora una volta, per mezzo di altri doni inaspettati. Sono in arrivo, infatti, poteri nuovi di zecca e non solo… Nathan, con Marnie e Nathan Jr, sono volati a Las Vegas. E se un membro ha lasciato il gruppo, ce n’è uno altrettanto intrigante e triviale, pronto a prendere il suo posto.

Nel primo episodio della terza stagione, conosciamo, infatti, Rudy, il cui sdoppiamento di personalità è un fatto fisico. Eh sì, esistono due Rudy: uno rappresenta la parte maschile, arrogante e superba della sua anima e l’altro quella femminile, sensibile e timorosa. Le loro lotte saranno superlative e divertenti e non gli daranno pochi problemi quotidiani.

Intanto, i ragazzi scoprono di possedere nuovi poteri. Qualche spoiler? Kelly viene dotata di un’intelligenza superiore, tale da riuscire a progettare sofisticati modelli aerospaziali. Ma la sua bassezza linguistica mal si confà al ruolo d’ingegnere e la frustrazione della simpatica eroina sale alle stelle. Simon, invece, scopre di riuscire a prevedere gli eventi futuri. Ne parlerà con Ashley?

Curiosi di sapere come questa banda di anti-eroi della società tornerà ad essere una gang d’eroi di prim’ordine? Non perdete la terza e brillante stagione di Misfits, a partire dal 4 marzo 2012, in seconda serata, su Fox Hd! Per essere supereroi non serve una maschera!

httpv://www.youtube.com/watch?v=5c-q7IhQxNQ