Miss Italia 2011: il 18 ed il 19 settembre le finali, in diretta su Rai Uno!

C_2_articolo_1020231_imagepp

Miss Italia, il concorso di bellezza più prestigioso a livello nazionale non solo cambia location, abbandonando la storica Salsomaggiore Terme, ma decide di prendere vie più sobrie ed eleganti, rifiutando l’edonismo fine a sé stesso e dando finalmente modo alle finaliste di esprimere la propria opinione su cultura e società. Certo, la location scelta per le due serate finali della kermesse è sempre termale e prestigiosa: si tratta di Montecatini Terme. Le due serate si svolgeranno probabilmente al Palaterme, il Palazzetto dello sport della località termale, molto più capiente del Verdi. Ma si risolverà il problema dell’assenza dell’aria condizionata? Beh, forse ci sarà chi, pur di vedere le Miss in concorso, farà il sacrificio di patire un po di caldo! Miss Italia, insomma, cerca un ritorno alla semplicità e di sdoganarsi dagli eccessi, dalla volgarità; una linea coerente con l’espulsione delle Miss coinvolte in vicende osé, che esulavano dal contesto rigoroso del concorso. E quale presentatore poteva meglio incarnare sobrietà, pacatezza, semplicità ed eleganza se non il serafico Fabrizio Frizzi, felice di tornare al timone della kermesse dopo 9 anni?

Quest’anno poi il concorso prevederà uno spazio dedicato al talk show nel quale finalmente potremo avere l’onore di comprendere anche il livello culturale delle partecipanti, oltre che la loro indiscussa bellezza. Ovvio, Miss Italia deve rappresentare la bellezza, ma una donna può essere estremamente affascinante anche dal punto di vista intellettivo, no? Ecco, è da questo connubio che nascerà la nuova Miss Italia! Le 60 finaliste, come annuncia Patrizia Mirigliani, sono, in gran parte, ragazze brillanti nello studio, efficienti nel lavoro, con vite piene e soddisfacenti, ma con valori solidi e validi.

Finalmente, dallo scorso anno, abbiamo visto un ritorno alla forme mediterranee, morbide e rassicuranti, con qualche taglia 44 che è stata molto apprezzata dal pubblico e quest’anno la storia si ripeterà. La bellezza non è solamente magrezza, in fondo, ma armonia tra le parti. La giuria sarà composta da personalità del mondo della moda, dello spettacolo e della stampa. Il suo voto varrà quanto quello popolare che sarà espresso tramite il televoto, con sms o telefonata da casa.

Ma gli amanti del concorso potranno assaporare l’atmosfera competitiva ma fresca di Montecatini in vari appuntamenti pre-finali. Volete passare “Una giornata a spasso con le Miss”? Potrete farlo sintonizzandovi su Rai Uno il 9 settembre alle alle 17.16, il 10 settembre alle 10:20 ed il 12, 13 e 14 settembre in seconda serata. Miss Italia-Il Reportage andrà in onda, invece, il 15 ed il 17 settembre su Rai Uno e ci introdurrà la location nella quale alloggiano le Miss, oltre a farci esplorare il territorio toscano. Potremo così conoscere, per la prima volta, le 60 bellissime che si contenderanno il titolo di più bella d’Italia! Insomma: quest’anno, oltre che più bella d’Italia, la Miss incoronata sarà anche la più intelligente? Scopriremo che le ragazze in gara hanno una cultura generale discreta? Perchè la bellezza, in fondo, non è tutto, no?