Non Smettere Di Sognare: diventa una serie e scambia Alessandra Mastronardi con Katy Saunders

C_46_boxapertura_56_Misc_upiImmagine

Quando si dice a volte ritornano ecco risbucare dal passato il tv movie Non Smettere Di Sognare, andato in onda per la prima volta nel 2009 e ora trasformato in una serie.

Stasera, infatti, in prima serata su Canale 5 potremo assistere al primo degli otto episodi che compongono il telefilm.

Al posto di Alessandra Mastronardi (divenuta famosa nel ruolo di Eva de I Cesaroni) che indossava i panni della protagonista ci sarà Katy Saunders (ossia la Babi di Tre Metri Sopra Il Cielo) che però non si chiamerà più Stella ma Giorgia.

Per chi di voi sta rimpiangendo la fine di Amici Di Maria de Filippi e di altri programmi su ballo e musica, Mediaset vi propone le stesse emozioni e le stesse atmosfere dal talent show filtrate attraverso una trama e una recitazione.

Dei giovani talenti dovranno contendersi alcuni posti all’interno di una prestigiosa produzione televisiva che dà il titolo allo sceneggiato: Non Smettere Di Sognare. Katy Saunders è Giorgia, una (fin troppo) brava ragazza per la sua età, costretta a prendersi cura della famiglia da quando il padre ha abbandonato il tetto coniugale, con lavoretti alla Cenerentola. Ci sarà ovviamente l’opportunità di rifarsi e dimostrare a se stessa e al mondo di valere e di meritarsi di più.

Nel cast ritroviamo Roberto Farnesi che interpreta lo stesso ruolo di due anni fa, vale a dire quello di Lorenzo Molinari, produttore esecutivo dello show e Giuliana De Sio, riconfermata anche lei, che presta il volto a Miranda capo struttura del talent. Presente anche Luca Ward nei panni del padre di Giorgia.

Non perdetevi dunque questa prima puntata, anche solo per curiosità e per fare un paragone fra le due attrici. Chi preferite?