Premio TV 2011: presentano Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli

premio-tv-rumors

La 51esima edizione del Premio Tv – Premio Regia Televisiva andrà in onda il 20 marzo 2011 su Rai Uno in prima serata dal Teatro Ariston di Sanremo. A condurre il programma saranno due volti noti del piccolo schermo: Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli.

Durante lo spettacolo si incoroneranno i migliori dieci programmi della tv generalista e c’è già molta curiosità in merito. Ma quali sono le trasmissioni in lizza per aggiudicarsi l’ambito premio?

Partiamo subito con le voci di corrodoio che assicurano la premiazione dello stesso conduttore, Frizzi, per il programma I Soliti Ignoti, ma non solo. Fabrizio, infatti, potrebbe anche ricevere il riconoscimento come Personaggio Maschile dell’anno.

Le candidature per la categoria Miglior Fiction sono tutte per Rai Uno con: Rossella, Le Cose Che Restano e La Leggenda Del Bandito E Del Campione.

Invece, i 20 programmi finalisti della stagione televisiva 2010-2011 sono i seguenti: 61° Festival di Sanremo, Affari Tuoi, Chi La Visto, Chiambretti Night, Filumena Marturaro, I Migliori Anni, La Storia Siamo Noi, Le Iene Show, La Vita In Diretta, Porta A Porta, L’Eredità, Quarto Grado, Report, I Soliti Ignoti, Ti Lascio Una Canzone, Striscia La Notizia, Vieni Via Con Me, Voyager, X Factor e Zelig.

La novità di questa edizione del Premio Tv riguarda la sezione Miglior Tg dell’anno, dato che il riconoscimento è stato assegnato all’unanimità al Tg di La 7 di Enrico Mentana.

E parliamo quindi del Gran Giurì formato da più di cento testate giornalistiche, confermato dall’Accademia di Garanzia presieduta da Gigi Vesigna e composta dai seguenti nomi: Renzo Arbore, Umberto Brindani, Maddalena Corvaglia, Stefano D’Orazio, Giorgio Forattini, Silvana Giacobini, Mario Maffucci e Stefano Zecchi.

Alla trasmissione si potrà partecipare anche da casa attraverso il televoto, avendo così la possibilità di scegliere il programma preferito tra i dieci Premi Tv, assegnando il titolo per il Miglior Programma Televisivo dell’Anno.

Non mancate, dunque, all’appuntamento di domani sera perchè la verità è che i veri giudici della tv siamo noi!