Pretty Little Liars 2 Stagione: anticipazioni sul finale e altre news!

alisonprettylittleliars_01

Si, lo so e lo riconosco dalle vostre facce che siete in molti a non gradire gli spoiler che anticipano cosa accadrà o potrebbe accadere ai beniamini protagonisti delle vostre serie tv preferite… però è anche vero che tanti altri li gradiscono eccome e per tenermi buona le due “fazioni” devo cedere ogni tanto a tali richieste! Pretty Little Liars, ad esempio, è uno dei telefilm più visti in assoluto che con la prima stagione, qui in Italia, ha sbancato Mediaset Premium, lasciando i fan e tutti gli appassionati dei serial attaccati ai “cancelli”, come si dice, in attesa che arrivi anche qui la seconda stagione che è in onda negli Stati Uniti dal 14 giugno 2011. Quest’ultima, però, è stata interrotta al 12esimo episodio e non si è ancora capito se riprenderà a ottobre (precisamente il 19) o addirittura a gennaio. Alcuni scommettono sul mese di ottobre prechè la 13esima puntata sarà incentrata sulla festa di Halloween, che come sappiamo tutti cade la notte del 31 ottobre, ma è in pratica confermato che si tratterà solo di uno “speciale” su Halloween, mentre il resto della serie tornerà appunto a gennaio. La domanda, a questo punto, nasce spontanea: come si fa ad attendere fino alla prossima data senza “impazzire”?

E’ presto detto. Anche perchè il produttore esecutivo della serie, Oliver Goldstick, sa bene che la “tensione narrativa” è meglio che non cali… Di conseguenza ha fatto alcune rivelazioni che riguardano il finale di questa stagione, lasciandosi andare su quello che ci aspetta negli episodi futuri. Intanto vi ricordate dove siamo arrivati, più o meno? Jenna e Garrett (gli odiosi number one) sono ovviamente coinvolti nell’omicidio di Alison e per far togliere di mezzo qualsiasi traccia e qualsiasi informazione che possa anche solo lontanamente far cadere i sospetti su loro due hanno fatto sparire la famosa pagina 5 dell’autopsia della ragazza, mandando poi quel biglietto a Jason. Ma al di là dell’essere colpevoli, in qualche modo, perchè agiscono così invece di starsene nascosti, al riparo da occhi indiscreti? Potrebbero forse essere loro “A”? Anche se molti sospettano di sì, perchè Garrett essendo un poliziotto può avere accesso a moltissime informazioni, incastrando così chi vuole e Jenna è una mente diabolica, ormai venuta allo scoperto, io credo di no. Sarebbe troppo facile. “A” dev’essere qualcuno che non vediamo spesso o comunque una persona della quale è difficile credere male. Vero è che nelle varie puntate abbiamo sempre sentito dire che “A” ha dei “begli occhioni”, e per questo motivo potrebbe trattarsi di Jenna, con i suoi grandi occhi verdi, ma qualcosa mi dice che è tutto troppo semplice. E poi, prima news del “futuro”, la ragazza subirà il tanto sospirato intervento che potrebbe ridarle la vista, perciò si capirà che non fingeva di essere cieca, lo era davvero, e “A” si muove troppo veloce e con troppa sicurezza nei suoi spostamenti e in tutto quello che fa, vi pare?

Ok, forse per non dare di matto è meglio lasciare un secondo “A” da parte e affrontare altri passaggi, come ad esempio quello di Ezra, l’insegnante di Lettere e fidanzato segreto di Aria, il quale pare che non trovi il coraggio di dire a Ella, la mamma di Aria, che è innamorato di una delle nostre beniamine. E questo non farà certo buona impressione su Aria, sempre più stressata dal dover nascondere al mondo la loro relazione… In più, come se non bastasse, abbiamo lasciato le quattro amiche al commissariato di polizia, accusate niente popò di meno che proprio dell’omicidio di Alison e con tanto di arma del delitto: una pala! E intanto la dottoressa Sullivan, per via della quale Aria, Spencer, Hanna ed Emily si ritrovano nei guai fino al collo, è viva e vegeta ed è stata ricattata da “A”, facendosi credere rapita e sepolta viva. Ma grazie a quali minacce ha fatto tutto questo?

Quello che non abbiamo ancora visto e che andremo a vedere in seguito (e speriamo presto), potrebbe forse risolvere tale enigma e rivelarci qualcosa di più sui presunti “cattivi” di questa storia. Intanto, come vi dicevo, Jenna si opererà agli occhi (anche se non si sa quale sarà l’esito dell’operazione). Alison si certificherà essere stata colpita in testa dalla pala pervenuta con le ragazze, e si confermerà che non è morta sul colpo, bensì in seguito a soffocamento essendo stata messa sottoterra da viva. La puntata numero 13: The First Secret (lo speciale su Halloween in onda negli USA il 19 ottobre), parlerà del primo segreto in assoluto che le nostre giovani amiche hanno condiviso. Verrà fuori, poi, che Alison aveva da parte sua un grande segreto che non ha rivelato a loro quattro e avremo anche ulteriori informazioni sul perchè qualcuno avrebbe potuto volere Alison morta, tolto il suo brutto carattere e il vizio di manipolare e ricattare gli altri a “suon” di filmini… Nel frattempo, posso dirvi con certezza da cosa si travestiranno le ragazze (magari tra voi c’è qualcuno che può trarre spunto, no?): Hanna sarà Britney Spears (o comunque una cantante che ci somiglia molto!). Spencer avrà il ruolo di Regina di Cuori (e scusate se è poco!). Aria si travestirà da vampira (e figuriamoci, già si veste abbastanza lugubre di suo, quindi la cosa non ci sorprende). Infine Emily legherà i suoi invidiabili capelli in delle trecce e si calerà nei panni di Pocahontas. Si, convengo con voi che c’è poca fantasia in tutto ciò, ma che ci volete fare? E’ andata così.

Ecco a voi il promo di tale evento qui di seguito:

httpv://www.youtube.com/watch?v=s7cWWWBHdAc

Riguardo a gennaio, quando le puntate dovrebbero tornare in onda regolarmente, sappiamo che succederanno cose da lasciarci di stucco, tipo un salto avanti nel tempo… Senza contare che spunterà all’improvviso un nuovo personaggio, interpretato dall’attore già noto in Glee: Alexander Nifong, il quale ha fatto sapere che sarà uno studente cieco che, guarda caso, ha frequentato la stessa scuola in cui Jenna ha fatto riabilitazione, a Philadelphia. Inutile dire che sarà senza dubbio a conoscenza di informazioni “oscure” che verranno presto alla luce… Ma tornando al presente? Come faranno Aria, Spencer, Emily e Hanna alle prese con l’accusa di omicidio? E riguardo ad “A”? Verrà fuori qualcosa di più preciso e concreto? Nell’intervista realizzata per Tv Line, Goldstick risponde così: sarà difficile per le ragazze, perché i sospetti su di loro sono molto forti. Parlando invece di “A”, il nodo non si è ancora risolto. Può essere che sia composto da Jenna e Garrett ma non è ancora detta l’ultima parola, ne vedrete delle belle nella prossima stagione!

E non vediamo l’ora, inutile dirlo. Le avventure di queste Piccole e Carine Bugiarde sono davvero coinvolgenti. E se anche avessero stufato qualcuno è quasi impossibile voltare le spalle alla risoluzione di un caso! Cioè, a costo di non dormirci, io voglio arrivare a scoprire chi ha fatto fuori Alison e perchè… voi no?