Pretty Little Liars Terza Stagione Serie: news ed anticipazioni!

season-3-pretty-little-liars-poster

Una cosa è certa: Marlene King è una “big liar”. Su tutto il resto, non c’è certezza. I produttori avevano asserito che, una volta visionato il finale di stagione, tutto sarebbe stato chiaro come il sole ed una storia avrebbe trovato la propria conclusione. Conclusione deludente e scontata. La A era la stessa dei libri; ha agito per semplice vendetta nei confronti di una bulla e per invidia verso le nuove amiche della sua “Hanna” e, secondo la King, queste sarebbero motivazioni forti e solide. Trovo che venir accecati da qualcuno sia una motivazione molto più fondata per covare odio o rancore. E non nascondiamoci dietro un dito. La A che ha compiuto le azioni fisiche era proprio Mona. Caspita, dietro la sua megalomania nessuno ha mai notato tendenza psicotiche? Eppure quando ha baciato Caleb si è data un bel da fare! Adesso, Mona è rinchiusa in un ospedale psichiatrico, ma tra sei mesi, ahi noi, uscirà e pare che le ragazze non avranno nulla in contrario nel rivederla al Rosewood High! Forse, nel frattempo, qualche altro psicopatico le avrà infastidite? Che poi la questione di A sarà chiusa? No, perché, nella saga su carta, ci sono 200 A e spero proprio che gli autori non continuino all’infinito su questo filone, sennò altro che quattro stagioni; alla terza il serial verrebbe seguito solo da cast ed autori…

Perché scervellarsi è ciò che accomuna tutti i fans della serie ed ok che il mistero è sano ed andrenalinico, ma quanto ci faranno sudare per leggere la pagina 5 dell’autopsia di Alison? E per mostrare in che modo Melissa c’entrasse la notte dell’omicidio?

Poi, diciamoci la verità… A nella serra sembrava uno stangone… Mona è più bassa di Aria; come poteva agire con tanta forza? E, dopo esser stata investita, come ha fatto ad andare a scuola, incolume, col rossetto sulle labbra come sempre? E quella fantomatica intervista ad A? Non corrisponde assolutamente a Mona. A andava al liceo, Mona ancora lo frequenta. A prediligeva Toby; Mona sicuramente Caleb. Insomma, siamo ancora qui a porci mille domande che forse riceveranno risposte deludenti ed incomplete…

Ciò che è certo è che Sasha Pieterse sarà ancor più presente nella terza stagione e credo proprio che questa gemella di cui tanto si è parlato farà capolino… Inoltre, resta ancora da capire quanto Jenna diventerà crudele adesso che è dotata di vista. Spero non diventi la nuova A per tutti i fans che sognano scoop reali ed inaspettati… Ma una dichiarazione di O. Goldstick mi mette già i brividi (in negativo). Egli ha affermato come Lucas abbia, in realtà, dentro di sé, un lato oscuro. Ah, no, non c’eravamo accorti del suo sguardo Psycho e della sua violenza repressa. No, no. I sani di mente sfasciano i monumenti commemorativi e sono inquietanti con gli amici… Mica ci faranno aspettare un’altra lunga stagione per scoprire che Lucas ha infilato i topolini in gabbia al posto di Mona o ha fatto il massaggio ad Emily, vero? Purtroppo, dovremo anche conoscere i parenti di Ezra e se sono noiosi come Fitz c’è da star freschi. Speriamo, inoltre, che Maya non torni in vesti inquietanti, diventando una nuova A. Una cosa è certa: gli autori non divideranno mai le Liars. Gli incassi vengono prima…