Rai Palinsesti Gennaio-Marzo 2012: stesse cose e stesse facce…?

logo-rai

Sono stati pubblicati di recente i palinsesti Rai che riguardano il primo periodo del prossimo anno compreso tra gennaio e marzo 2012 (i quali contengono la prima parte dell’offerta di Garanzia Primaverile della tv di Stato), dove a quanto pare avremo a che fare più o meno con i programmi e le facce di sempre… Non che questo debba per forza demoralizzarci, annoiarci o non soddisfare i fan delle trasmissioni che conosciamo fin troppo bene e dei diversi conduttori che le presentano o di quei personaggi televisivi che fungono o da ospiti fissi o da opinionisti, però, a mio avviso, ogni tanto farebbe bene “rivitalizzare” un po’ il solito “entourage”… mi sbaglio?

Riguardo agli appuntamenti che in molti stiamo già attendendo, come l’ottava edizione di Ballando Con Le Stelle e il Festival di Sanremo 2012 (condotto nuovamente da Gianni Morandi), riemergono dall’Oltretomba format a dir poco “vecchi” tipo Per Tutta La Vita (dove si parlava di amore alla Promessi Sposi), che è nato nel 1997 e di cui l’ultima edizione risale al 2002. Ora, ditemi voi se invece di riesumare sta roba uno non potrebbe inventarsi qualcosa di nuovo…! Un suggerimento più volte lamentato da noi telespettatori che però, chissà perchè, non veniamo mai realmente ascoltati. Ecco, dunque, che per non lasciare in panchina una come Paola Perego ci si volta indietro allungando la mano e afferrando Attenti A Quei Due, che l’anno scorso ci ha tenuto compagnia con la perenne sfida tra Fabrizio Frizzi e Max Giusti con un format che aveva tutto tranne che delle idee nuove e “frizzanti”.

Concentrandoci rete per rete è stato confermato che su Rai Uno nel prime time tornerà, da domenica 12 febbraio, il solito Affari Tuoi (ancora con Max Giusti) che andrà a sostituire I Soliti Ignoti del collega Frizzi. Un programma eccezionale, bisogna ammetterlo, ma quando ancora era condotto da Paolo Bonolis, che ha saputo rendere anche un “semplice” gioco televisivo una sorta di fenomeno, citato poi con battute e quant’altro in altri programmi e nel linguaggio comune, calato notevolmente una volta passato in gestione ad altri. Mercoledì 18 gennaio sarà invece dedicato al secondo speciale di prima serata di Porta A Porta, mentre lunedì 6 febbraio dovrebbe esserci la quarta e ultima commedia di Eduardo, dove Massimo Ranieri interpreta e dirige Sabato, Domenica E Lunedì. Passando poi oltre Sanremo 2012, in onda al 14 al 18 febbraio, dal 23 febbraio il giovedì diventa di proprietà della miniserie Il Giovane Montalbano. Il sabato, invece, resta in pieno possesso della regina bionda degli ascolti Milly Carlucci, che dall’8 gennaio al 17 marzo ci propone Ballando Con Le Stelle 8, tallonato dal 24 marzo da uno spin-off intitolato Ballando Con Te che riguarda gli appassionati di ballo semi-professionisti.

Passando a Rai Due, dal 24 gennaio inizierà la tanto sospirata Isola Dei Famosi 9, condotta da Nicola Savino e con Vladimir Luxuria come inviata in Honduras, a cui sarà affidato il day-time sul reality in questione a partire dal giorno seguente, ossia il 25 gennaio alle 19 e 30. Presenti poi all’appello NCIS Los Angeles, Hawaii Five-0 e Voyager, mentre la Coppa Italia sarà protagonista martedì 10 gennaio. E ancora L’Ispettore Coliandro, Criminal Minds e il nuovo talk di attualità che ancora non si sa come si chiamerà e se sarà “comandato” da Guliano Ferrara oppure no. E non mancheranno altre serie come Blue Blood, Castle, The Good Wife e Body Of Proof, le quali si daranno il cambio l’una con l’altra. In tutto ciò, e non scordandoci L’Ultima Parola di Gianluigi Paragone che a quanto pare rimane stabile nella seconda serata del venerdì, appaiono all’orizzonte due nuove trasmissioni (alleluia!): Duel, dall’ 8 febbraio e Presunto Colpevole, dal 14 marzo. Contenti?

Infine, Rai Tre ci offre da subito una ventata d’aria fresca attraverso l’intrattenimento della seconda serata con Fabio Volo a partire dal 21 marzo, ogni mercoledì e venerdì, che andrà in sostituzione di Serena Dandini e del suo Parla Con Me, che avrà spazio solo a partire dalla fine di marzo, se non addirittura dopo. So che questo è un duro colpo per i suoi fan, ma questa è la dura realtà, prendere o lasciare perchè tanto vi tocca aspettare. E si ricomincia poi anche qui con le solite cose tipo Report da domenica 25 marzo, PresaDiretta fino al 18 marzo, Ballarò, Chi L’Ha Visto? e Mi Manda Rai Tre. Nuovo, invece (e per fortuna) un programma di Carlo Lucarelli intitolato Lucarelli Racconta in onda dal 9 febbraio, mentre Che Tempo Che Fa ottiene spazio al lunedì con uno speciale appuntamento in prima serata. E ancora Ulisse di Alberto Angela, Lilit e Cosmo. Fino al 12 febbraio vedremo Uomini E Donne In Divisa, seguito da Sostiene Bollani e, udite-udite, tornerà anche Glob fino al 14 marzo. Di giovedì poi va in onda Boris, fino al 15 marzo, senza scordarci Un Giorno In Pretura e il bello (quanto tosto) Amore Criminale, che a noi donne (ma non solo) apre gli occhi su un sacco di cose…

Capito cosa ci aspetta gente?