Santa Barbara Fiction Rai 2012: l'adorata Santa Martire!

anticipazionicondhesslerminiserieottobrepersonaggiraiserasutramaunaunovanessa

Santa Barbara è la patrona di Rieti e la protettrice dei Vigili Del Fuoco, degli Artificieri e dei morti di morte improvvisa, ma non solo. E’ una Santa amatissima dai fedeli cristiani. Una Santa che ha rinunciato alla vita per abbracciare gli ideali cristiani, osteggiati nel 200 d.C. La sua storia è tragica e romantica allo stesso tempo. E chi meglio poteva interpretare questa storia se non la bionda e candida Vanessa Hessler, nota al grande pubblico per aver interpretato la dolce Cenerentola?

Barbara era una nobile leale ed onesta. Ma fu il tormentato rapporto con il padre, Dioscoro, un privilegiato dall’Imperatore, ciò che ne determinò la condanna. Barbara, infatti, non accettò la condanna a morte dell’amica Giuliana, alla quale era profondamente legata e, vivendola come giustizia, gridò a gran voce la sua protesta, contro il padre. Il padre mise al primo posto le sue futili credenze pagane e la confinò in prigione, assieme ai cristiani di allora, perseguitati. Egli sperava, in tal modo, di convincerla a ritrattare i suoi intenti. Barbara, però, scoprì come morì la madre che mai conobbe. Fu uccisa dal marito, proprio per aver abbracciato gli ideali cristiani. Ciò incoraggiò Barbara a non desistere e rafforzò ancor di più la sua fede, accresciuta dal contatto con i dissidenti imprigionati.

La torre dorata, nella quale il padre la relegava, divenne una torre a tre finestre, disposte a croce. Lo stesso battesimo di Barbara sarebbe avvenuto dopo che la ragazza ebbe la visione di Giovanni Battista. Ma la cieca rabbia del padre si acuì di giorno in giorno. Barbara tentò di fuggire, nascondendosi in una grotta, nel bosco, ma venne rintracciata dai sicari del padre e, per lei, il destino fu segnato. Il padre non ebbe la minima pietà per la figlia.

Talvolta, le credenze personali sono così radicate e tiranniche da non permettere la benché minima comprensione o accettazione di ciò che evade da tali schemi. Barbara venne decapitata, come tutti gli altri cristiani che gridavano, a gran voce, il loro credo e l’empietà degli Dei Pagani. La leggenda narra che Dioscoro morì dopo l’esecuzione, per opera di Dio, che lo fulminò. Ecco perché Barbara protegge i cristiani dai fulmini!

La Fiction è stata girata in Tunisia ed, al fianco di Vanessa Hessler, figurano, altresi, Simone Montedoro e Thomas Trabacchi. Non ci resta che scoprire il coraggio di un donna, poi divenuta Santa, stroncato, come troppo spesso accade, dall’ignoranza e dall’ottusità di un padre!