Scherzi A Parte 2012: Luca e Paolo al timone della nuova edizione?

luca-e-paolo-3

Metto subito le mani avanti e vi dico che non vi è ancora nulla di ufficiale. Le trattative sono aperte, per così dire, ma ormai le solite voci di corridoio stanno spandendo a destra e a manca la notizia che, con tutta probabilità, al timone della nuova edizione di Scherzi A Parte (che andrà in onda nel 2012) troveremo il duo comico formato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. E già vi vedo sorridere sotto i baffi, della serie: finalmente si movimenteranno un po’ le cose in questo show che ci accompagna da anni, facendoci sì divertire, ma mostrandosi sempre abbastanza lineare e compito al di là degli scherzi subiti (dentro e fuori dallo studio) dagli ospiti, che variano di puntata in puntata.

L’annuncio ci arriva dal re del gossip, Alfonso Signorini, pubblicato sul settimanale Tv Sorrisi e Canzoni dove i due genovesi, sagaci e irriverenti come pochi sanno essere, hanno dichiarato che il loro “addio” a Le Iene Show (dove sono stati sostituiti da Luca Argentero ed Enrico Brignano, palesemente non all’altezza della situazione a confronto) era stato concordato già da un po’, con l’idea di passare a Canale 5 e di condurre uno show tutto loro… Di conseguenza, l’edizione 2012 di Scherzi A Parte dovrebbe presentarsi in una veste nuova, pur mantenendo il format di base. E a questo proposito Roberto Cenci potrebbe non farne parte… Di suo, il regista risponde di essere consapevole che Luca e Paolo vogliano intraprendere strade “diverse” rispetto al consueto, sebbene già nel 2009 Cenci avesse dato una bella rimodernata al programma in questione, quell’anno presentato dall’azzeccatissimo trio formato da Claudio Amendola, Teo Mammucari e Belen Rodriguez. Bisogna quindi aspettare e vedere cosa accadrà. Quello che è certo è che noi non vediamo loro che questi due attori, comici e conduttori televisivi tornino presto in tv (spot pubblicitari a parte) per intrattenerci con la loro inconfondibile verve!