Serie Di Fantascienza 2012: Farscape volerà dal 30 gennaio su Rai 4!

farscape

E’ un viaggio nella galassia relativamente antiquato, quello del Farscape 1, eppure questo serial sci-fi non ha mai “messo piede” nel nostro paese, nonostante in esso si esplorino galassie lontane e semi-sconosciute.

Farscape è una serie australiana che Rai 4 manderà in onda in chiaro dal 30 gennaio 2012, per la gioia di tutti gli appassionati di fantascienza che, per il momento, possono seguire solamente Andromeda, un serial dal plot molto affine a Farscape.

Rai 4, insomma, punta sulla fantascienza, sui viaggi immaginari di un astronauta; sull’esistenza, toccata con mano, di tunnel spazio temporali, di astronavi viventi, di popoli spaziali e di guerre con armi potentissime e dotate di tecnologie sofisticate. Un velivolo che, perso nello spazio, ci farà assaporare le bellezze e gli ostacoli degli angoli più reconditi di un universo senza spazio e tempo.

Protagonista di quest’avventura extraterrestre è John Chrichton, il quale dopo essersi inoltrato nello spazio, col suo Farscape 1, verrà risucchiato da un tunnel temporale e si ritroverà invischiato in una guerra senza capo né coda e con nemici sconosciuti. Nel volo, troverà la morte anche il fratello di uno dei capi di una nuova popolazione tirannica e vendicativa, vogliosa di dominare l’universo, I Pacificatori. Ovviamente, il capostipite di questa razza senza scrupoli sarà intenzionato a catturare John il quale, intanto, ha trovato protezione tra i fuggitivi, ma non riuscirà a nascondersi dal nemico, potente e spietato, ancora per molto.

Anni luce lo separano dai suoi affetti. Eppure egli non sarà solo. Farà amicizia con altri disertori: Moya, un re hyneriano, un combattente Luxan ed, infine, una religiosa delviniana. La forza del gruppo riuscirà a superare le barriere spazio-temporali e a vincere una guerra che non gli appartiene? Ma, soprattutto, John rivedrà mai la sua amata terra blu?

Non vi resta che scoprirlo, ogni giorno, alle 18:00, su Rai 4! Immergetevi in un universo di battaglie, eroi e sconfitti!

httpv://www.youtube.com/watch?v=QWG5e0u6SPQ