Serie Gangster Novità: dall'11 ottobre 2012 Copper su Foxcrime!

copper_ver2

Tornare nel 1860 per scoprire gli sconvolgimenti provocati dalla guerra civile in una rudimentale e criminosa New York, polverosa e ben lontana dai fasti odierni. In questa putredine nella quale si mischiano etnie violente ed in lotta tra loro, criminali incalliti e donne di malaffare, un uomo, Kevin Korcoran, appena tornato dalla guerra, cerca sua moglie e s’improvvisa detective. Viene affidato allo sciagurato quartiere di Five Points, campo d’azione dei gansgster della cittadina.

E’ chiaro che i metodi d’investigazione odierni erano solo un sogno in quell’epoca nella quale gli assassini impiegavano davvero poco per far sparire ogni loro traccia. Kevin combatterà la delinquenza con al suo fianco Francis Maguire e gli amici Robert Morehouse e Mattew Freeman, un medico che tenterà di raccogliere prove scientifiche con gli scarsi mezzi a sua disposizione.

La serie sembra essere un concentrato di violenza, prostituzione, atteggiamenti razziali e delinquenza che ci riportano dritti dritti all’epoca della trasformazione dello stato e a quella dei gangster, padroni del mondo.

Aspettando la seria che esordirà su Foxcrime il prossimo 11 ottobre, Tom Weston Jones ci ha portati a visitare il set! Le scene poliziesche in questo serial non avvengono all’interno della centrale, perché la centrale è Five Points stesso, nel quale i copper vivono a stretto contatto con la gente!

L’attore ci promette molto movimento. Saranno scarsi i momenti in cui il suo personaggio avrà il tempo di sedersi e riflettere!

Il set è costruito in modo tale che ogni luogo, modificando irrisori dettagli, possa diventare un altro ambiente!

Polvere da sparo, vicoli bui, mendicanti, povertà, delinquenza, inseguimenti e passione… Tutto questo è la nuova serie Gangster Copper. Curiosi di scoprire quanta storia si nasconda in un set?