Serie Tv 2011: dalla Svezia arriva Non Colpevole su Rai Uno

non-colpevole

Ieri sera alle 23 e 30 è andata in onda su Rai Uno la prima puntata di una serie inedita che proviene dalla Svezia e si intitola Non Colpevole. I registi sono Molly Hartleb e Richard Holm e il legal drama in questione verrà trasmesso ogni mercoledì in seconda serata (e con doppio appuntamento) fino al 7 settembre 2011. Mi sono sentita in dovere di segnalarvelo, se per caso non tutti sono abituati a spulciare cosa offre il piccolo schermo dopo una certa ora, perchè pare ne valga la pena, oltre a essere uno spettacolo da aggiungere al “curriculum” di coloro che amano il genere…

Non Colpevole (titolo originale Verdict Revised) conta 12 episodi in questa prima stagione e racconta di un ex-avvocato di nome Markus Haglund che ha deciso di abbandonare l’esercizio di tale professione per dedicarsi all’insegnamento di diritto penale e alla scrittura. Questo per via di un suo errore capitato durante la riapertura di un caso e che ha fatto sì che l’assassino di due donne tornasse in libertà. Facile capire che Markus non se l’è mai perdonato. Così, dismessi i panni dell’avvocato, verrà richiamato all’università dal dirigente Caroline Gustavsson, che gli ridarà la cattedra del suo corso di specializzazione basato sui “verdetti sbagliati” o presunti (ironia della sorte!) e, di conseguenza, si ritroverà a indagare sulle numerose condanne inflitte per errore battendosi per la riapertura dei processi e condizioni analoghe, spalleggiato da 4 studenti che si stanno per laureare in legge. Il primo caso su cui si troveranno a lavorare è quello della morte di una donna che si rivela una condanna frettolosa con tanto di testimonianza presumibilmente falsa.

Detto ciò non potete assolutamente perdervi gli episodi futuri. Appuntamento ogni mercoledì alle 23 e 30 su Rai Uno, non mancate mi raccomando!