Simona Ventura Tv: accetta la corte di Sky e molla la Rai!

Simona-Ventura3-e1309255509787

Notizia bomba, amici! Simona Ventura abbandona la Rai per un contratto di due anni con Sky, tornando così a X Factor. Sorpresi, delusi, contenti? Di certo la decisione suscita sconcerto, questo è sicuro. Ma sappiamo tutti com’è la nostra SuperSimo: quando decide una cosa è quella e difficilmente ci ripensa. E difficilmente sbaglia. E sappiamo bene che la sua mancanza alla rete di stato number one si farà sentire, nonostante i dissapori tra lei e i vertici della Rai che ormai erano divenuti di dominio pubblico. La sua assenza alla presentazione dei palinsesti Rai di Milano, infatti, non è passata inosservata, ma nemmeno ha sorpreso più di tanto. Tutti si sono solamente chiesti come mai la Ventura, pur essendo stata riconfermata per Quelli Che Il Calcio non fosse presente a festeggiare per le decisioni prese. E la risposta non ha tardato ad arrivare: la conduttrice ha firmato un  contratto di esclusiva con Sky, che la porterà sulla piattaforma satellitare per ben due anni. Un bel colpo, direi.

Per darle il benvenuto nella sua nuova “famiglia”, Sky ha pensato bene di farla ricongiungere a dei vecchi amici… Siederà, infatti, fra i giurati del talent show X Factor (che debutterà anche lui in tale sede con la sua quinta edizione), ritrovandosi a lavorare gomito a gomito con personaggi tipo Morgan, confermato anch’egli in giuria. Ma non è finita qui. Simona si occuperà anche di programmi speciali per Sky Cinema, studiando nuovi progetti e sviluppando idee con la sua solita grinta e sagacia. E già mi vedo l’Amministratore Delegato di Sky Italia Tom Mockridge che si frega le mani, soddisfatto di questo sodalizio che promette ricchi doni sotto l’albero di Natale delle prossime stagioni. Come dargli torto? La Ventura è la Ventura e sebbene io da dietro la mia tastiera non abbia idea di cosa significhi avere a che fare con lei, non conoscendola direttamente, nel mio immaginario e per quello che si può intuire vedendola all’opera in tv, posso solo pensare che la Rai rimpiangerà di non essersela tenuta stretta.

Dal canto suo Simona non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione. Mantiene un profilo basso e lascia che sia Sky, appunto, a spiegare come stanno le cose. Questo, almeno, fino al 31 luglio 2011, quando scadrà il contratto con la tv pubblica. Allora, forse, con il suo solito radioso sorriso dirà la sua in merito a questa importante decisione. Per quanto ci riguarda noi (o anche solo io) siamo contenti di questo suo cambiamento e promettiamo di seguirla in ogni suo passo, emozionati. Fieri, in una parola. Speranzosi che tutto ciò che di buono ha seminato le torni indietro. E soprattutto curiosi… A chi andrà la conduzione di Quelli Che Il Calcio, ora? E si farà ancora come promesso l’Isola Dei Famosi? Chi vivrà, vedrà, questo è certo.