Squadra Antimafia 4 Palermo Oggi anticipazioni: eliminata Claudia Mares?

squadraantimafia

In queste settimane si stanno effettuando in quel di Palermo le riprese di Squadra Antimafia Parlermo Oggi, arrivata alla sua quarta stagione, per altro attesissima. E in perenne cerca di notizie e anticipazioni pare che la voce più preponderante in circolazione sul web stia annunciando la volontà di uno dei protagonisti indiscussi della serie di voler abbandonare il cast. A quanto si dice, infatti, Simona Cavallari alias vice questore Claudia Mares potrebbe morire, sparendo così definitivamente dalla fiction in questione, tra le più amate di Canale 5.

Un duro colpo per i fan di Squadra Antimafia e in particolare del personaggio interpretato dall’attrice, se così fosse, sebbene si siano fatte numerose congetture in questi ultimi mesi sulla sorte dell’antagonista di Rosy Abate. All’inizio, ad esempio, si pensava che per via della sua gravidanza Simona non avrebbe proprio preso parte alle riprese dei nuovi episodi (gettando così nello sconforto totale tutti noi), dopo di che la notizia è stata smentita, annunciando che in realtà sarebbe stata presente, pur in minima parte, ossia non comparendo in tutte le puntate, infine, in questi giorni è uscita la voce che, come vi dicevo prima, riguarda il suo probabile decesso. Vero è che tutto può ancora essere cambiato all’ultimo momento, come spesso accade per ripensamenti vari ed eventuali modifiche da parte di regia e produzione, ma stando alla foto che si trova su Internet, dove come potete ben vedere qui di seguito compare una bara con sopra la foto della Mares, i dubbi in merito a questa soffiata non è che possano reggere più di tanto, no?

Si si tratta del funerale del vice questore, poche storie. E francamente non riesco a immaginare come potrà evolversi la trama della fiction senza di lei, uno dei pilastri fondamentali della storia. Questo, in qualche modo, può solo annunciare la fine della serie… Nessuna Squadra Antimafia 5 in vista, perchè è innegabile che nessun’altra potrà arrivare e prendere il suo posto come se nulla fosse e tanto meno potrà accadere un qualche tipo di miracolo, come magari escogiterebbero in una soap opera stile Beautiful, facendo risorgere Claudia o facendola tornare nei panni di una misteriosa sorella gemella che fino a oggi ha vissuto in America! Grazie al cielo la fiction se la viaggia con i piedi ben piantati a terra (altrimenti non sarebbe stata così acclamata fin dal suo esordio nel 2009), perciò non dobbiamo temere nulla da quel punto di vista… E poi chissà, potrebbe anche trattarsi di una morte apparente, giusto? Adesso per depistare noi e una volta in tv per far credere ai nemici di lei che il vice questore è bella che defunta, quando invece è tenuta nascosta e al sicuro dalla squadra mobile che comanda, in modo tale da poter agire nell’ombra ai danni della Mafia…

Ma se tutto ciò riguarda solamente la finzione, ben altra storia sta insorgendo intorno al set montato a Palermo, dove i residenti di Vergine Maria si stanno muovendo in massa contro la serie. Per quale motivo?, mi chiederete voi. E’ presto detto: da parte dei palermitani abitanti della borgata si è accertato che le attrezzature usate per effettuare le riprese hanno danneggiato alcune muciare, ossia le tradizionali imbarcazioni in legno che gli abitanti usano per la pesca del tonno. La produzione, dal canto suo, difende i lavori sul set dichiarando di aver ottenuto dal Comune il permesso di effettuare le riprese in quella zona, con tutto l’occorrente appresso (gru, impalcature, carrelli e via di seguito), sostenendo oltretutto che se mai si verificassero effettivamente dei danni sarebbero pronti a intervenire all’istante ponendovi così rimedio.

Insomma, tra la trama e la “confezione” che la racchiude, Squadra Antimafia Palermo Oggi 4 si preannuncia bella “calda”, promettendoci fin d’ora una stagione assolutamente da non perdere!