The Kennedys Serie Tv: a settembre su La7 il discusso telefilm con Katie Holmes

kennedys-la7-anteprima-400x396-289904

Molto bene benissimo! Era tempo che fra le tante serie tv che sforna l’America ne uscisse fuori una nuova pronta a svelare i “segreti” più oscuri di una delle famiglie più famigerate e potenti degli Stati Uniti. Dico bene? Perchè tanto è inutile negarlo o far finta di niente, insistendo nell’insabbiare fatti, aneddoti e qualsiasi tipo di notizia: JFK, ossia John Fitzgerald Kennedy, rimane ancora uno dei personaggi simbolo del sogno americano (se non il primo) e al suo pari sono divenuti ormai leggenda il giorno della sua morte e il modo in cui questa è avvenuta…

Ed ecco quinti il bisogno e la voglia di dar vita a una serie incentrata su tale tragedia e sugli ultimi anni di vita di un uomo che con tutti i suoi sbagli ha comunque risollevato le sorti americane facendo riemergere dal “buio” gli Stati Uniti dove ancora oggi sono in molti a parlare di lui, desiderosi di conoscere una verità che a mio avviso abbiamo sempre avuto sotto gli occhi, ma che nessuno ha mai voluto realmente riconoscere, specie negli USA. Ed è in questo clima di contrasto che The Kennedys si fa avanti, trascinandosi dietro polemiche e approvazioni, in un primo tempo desiderata e co-prodotta da History Channel America e dopo rifiutata, come un’amante indegna, perchè nella sua veridicità senza omissione alcuna (raccontando di una dinastia che ha a dir poco segnato il XX secolo) era forse troppo diretta e sfacciata. Per non parlare di alcuni membri della famiglia in questione che hanno fatto il possibile perchè il serial venisse soppresso, troppo indignate dalle rivelazioni sbandierate ai quattro venti attraverso scene chiare e ben precise sorrette da ingredienti come la droga, la mafia, i rapporti sessuali e un assassinio politico postumo.

Alla fin della fiera nulla si è smosso e tutto è andato come doveva andare, tanto che a settembre la serie che ritrae la presidenziale famiglia americana in discussione approderà in esclusiva su La7. E, fidatevi, sarà capace di deliziarci e coinvolgerci a fondo con il suo spaccato di Storia, intimo e crudele (quasi) pronto a non tenere più nessuno così tanto all’oscuro riguardo al perbenismo esaltato da quel sorriso standard che apparteneva solo ai Kennedy e che sotto quel bianco perla nascondeva ben altre realtà…

Gustiamoci insieme una piccola anteprima:

httpv://www.youtube.com/watch?v=piH31mqmKjA

Come avrete notato gli interpreti sono tutt’altro che sconosciuti e “truccati” ad arte. Nei panni non facili di JFK c’è Greg Kinnear, che non ha certo bisogno di questo ruolo in particolare per dimostrarsi bravo come ha già fatto più volte, in precedenza. Katie Holmes è l’intramontabile Jackie, figura grazie alla quale dismette per la durata degli 8 episodi le vesti di moglie di Tom Cruise ed eroina di Dawson’s Creek, rivelandosi come un’attrice matura e pronta a fare un certo salto in alto. Bob Kennedy è Barry Pepper, che incarna esattamente tutto ciò che abbiamo sempre pensato riguardo al suo personaggio. E infine Tom Wilkinson è il patriarca Joseph P. Kennedy Sr, il vero creatore e “manipolatore” del passato, del presente e del futuro dei suoi figli.

Appuntamento a settembre, allora, con The Kennedys, trasmessa precedentemente in pay tv sulla rete History Channel e ora pronta al suo debutto in una tv gratuita. Il giorno esatto è ancora “segreto” (a proposito di misteri celati!), ma ciò non significa che non possiate iniziare a tenere all’erta le antenne (se l’argomento può interessarvi) mettendo anche solo un appunto attaccato al frigorifero che vi ricorderà cosa vi attende al ritorno dalle vostre meritatissime ferie…