The Secret Circle 1×19 Recensione: Diana è la sorella di Cassie!

sc119a_0291b-41b0b684-t3_500

Finalmente e dopo una lunga attesa, abbiamo avuto contezza dell’identità della sorella di Cassie, “piena zeppa” anch’ella di sangue Balcoin e dunque di magia nera! Personalmente avrei voluto che fosse Faye, ma forse il personaggio, già incline alle azioni poco legittime di suo, era alquanto scontato. In effetti, è stato alquanto sorprendente scoprire che, tra la perfezione e la puntigliosità, c’è persino lo spazio per il male nell’anima di Diana! E’ proprio vero che le acque chete rompono i ponti! :)

Detto ciò, la ricerca dei famigerati sei cristalli che dovrebbero formare un potentissimo teschio dal potere distruttivo procede, non senza ostacoli (si è messo di mezzo anche il maniaco del vudù…). Tuttavia, pare che John abbia intenzione di usarli per tutt’altro scopo che salvare i ragazzi dai cacciatori! Il suo è un piano davvero diabolico…In fondo, nei libri stessi, Blackwell è il male supremo, non poteva trasformarsi in un agnellino nella serie tv!

Tanti applausi per il nonno di Jake. Altro che pazzo… Credo abbia capito la pericolosità del circolo più di chiunque altro… Praticamente quel diabolico di un John Blackwell avrebbe unito i tre cerchi iniziali, innestando potere malvagio in due eredi. Uno è Cassie, l’altro è, inaspettatamente, Diana! Sarà per questo che Charles ce l’ha a morte con Blackwell… Ma va…

Ciò che è certo è che il padre di Cassie è molto astuto e quasi ineliminabile. Ci ha provato Jane ed il risultato è stato una autentico suicidio. A proposito, povera Jane, ma, secondo voi, è morta davvero? E come la prenderà Cassie quando lo scoprirà?

Ed, in tutto ciò, dov’è finita la mamma di Faye? Ma, fatto ancora più importante, è vero che tutti i membri del circolo moriranno? Cassie, apri gli occhi, il tuo paparino è più astuto del diavolo…