The Walking Dead Serie: in autunno su Fox la seconda stagione

The-Walking-Dead

E’ ufficiale, gente: la seconda stagione di The Walking Dead arriverà in Italia per la fine di quest’anno sul canale 111 di Sky. Fine ottobre o primi di novembre, questo il periodo esatto. L’idea, negli States, sarebbe quella di far coincidere l’inizio dei nuovi episodi con la festa di Halloween, ma c’è già chi dice che subirà dei ritardi. Noi confidiamo in Fox, visto che Sky è riuscita a mandare in onda la prima avvincente stagione quasi in contemporane con l’America. Un autunno e un inverno senza i nostri amati zombi non sarebbero la stessa cosa che con la loro presenza, dico bene?

La serie in questione è creata dal regista Frank Darabont e si basa sull’omonima serie a fumetti scritta e illustrata da Robert Kirkman, Tony Moore e Charlie Adlard. E bisogna ammettere che dopo il grande successo della prima stagione, l’attesa per il suo ritorno è ormai “dolorante”, anche perchè le news rilasciate dal web preannunciano che i 13 episodi futuri (più del doppio rispetto a quelli della stagione precedente) siano ancor più affascinanti e avventurosi… in una parola? “Zombeschi”!

Per chi fra voi non avesse seguito questo mirabile telefilm riassumo in breve la storia narrata, in modo che vi possiate fare un idea di ciò che avete perso. Il mondo è sempre il nostro, ma è come se avesse appena visto passare l’Apocalisse e, di conseguenza, gli zombie hanno invaso il pianeta. A contrapporsi a questa massa “barbarica” di non-morti c’è un variegato gruppo di sopravvissuti (un classico!) che cerca disperatamente di continuare a vivere, in perenne ricerca di un rifugio o un luogo qualsiasi che sia sicuro e che permetta loro di nascondersi, stabilendo una fissa dimora. Il leader che guida questa “banda” di disgraziati è l’agente di polizia Rick Grimes che, per una coincidenza straordinaria, si è svegliato dal coma poco dopo la catastrofe che ha distrutto l’umanità. Ecco dunque che i nostri “eroi” si muovono veloci di città in città alla ricerca di superstiti e di vari rifornimenti, scoprendo, inoltre, che gli zombie non sono l’unico “problemino” sul loro cammino. Questo perchè i veri “mostri” spesso e volentieri sono proprio i nostri simili. Esseri umani incapaci di adattarsi a un ambiente totalmente cambiato, privo di regole, di leggi e di controllo…

Vi sconquiffera la cosa? Spero di sì, anche perchè fra le novità della seconda stagione ci aspetta l’arrivo del re del brivido in persona: Stephen King, il quale ha deciso di partecipare firmando una delle future puntate… ci rendiamo conto? Praticamente imperdibile! Riguardo, poi, alle anticipazioni sulla storia, pare che molto spazio sarà dedicato al triangolo amoroso composto da Rick, Lori e Shane (già nato nella prima stagione) e agli zombie, veri protagonisti di The Walking Dead. E’ trapelato, inoltre, l’aneddoto che gran parte degli episodi si svolgeranno all’interno di una fattoria con tanto di proprietà intorno a dispetto di quelli precedenti dove ogni episodio presentava luoghi e scenari diversi, seguendo i sopravvissuti in fuga.

Perciò godetevi l’estate, miei cari amici “seriali”, perchè all’orizzonte ci attende una nuova invasione di morti viventi…!