Ti lascio Una Canzone Smile: creato per tener testa alla De Filippi?

Ti-Lascio-una-Canzone-2011

Ti lascio una canzone è un programma televisivo trasmesso da Rai 1 dal 5 aprile del 2008 ed è condotto da Antonella Clerici. Questo programma ha il difficile compito di sfidare il sabato sera nel prime time la trasmissione di Maria De Filippi C’è posta per te, solitamente leader degli ascolti in quella fascia oraria.  Il titolo del programma deriva da quello dal brano di Gino Paoli. Regista ed ideatore del programma televisivo, che è una gara musicale, è stato Roberto Cenci, che ha selezionato anche gli interpreti delle prime due edizioni. Protagoniste dello show sono le più belle canzoni della storia della musica italiana, interpretate da giovani cantanti di  età compresa tra i 10 e i 16 anni. In ogni puntata i ragazzi si esibiscono in diverse canzoni che vanno  dagli anni cinquanta agli anni duemila.

Il pubblico da casa vota con il televoto, mentre a commentare le esibizioni e ad assegnare il premio di qualità c’è una giuria di esperti del settore, di cantanti e di personaggi dello spettacolo. Lo show si è aggiudicato diversi premi tra i quali quello per il miglior talent show televisivo del 2009, il Premio Regia Televisiva – Oscar TV 2010  e l’Oscar TV 2011 come miglior programma in assoluto dell’anno. Questo format va in onda anche in Portogallo e Turchia. La trasmissione di Mediaset Io canto è stata accusata di essere molto simile e la critica crede che sia un programma clone realizzato con l’aiuto di Roberto Cenci. Un plagio in cui sono presenti tutte le caratteristiche dello show Rai. Il regista Roberto Cenci ha dichiarato che in Io canto, chi vince non è la canzone come in Ti lascio una canzone, ma è il cantante e questa sembra essere una differenza sostanziale.