Titanic in Tv 15 aprile 2012: così la tv ricorda l'affondamento!

Titanic-638x425

Il 15 aprile del 1912 la nave più grande mai realizzata all’epoca, definita l’inaffondabile, dopo aver urtato un immenso iceberg, affondò, portando con sé, in fondo, al mare 1.523 anime. La vicenda ci è nota per la il pathos ed il romanticismo della storia di Jack e Rose, in Titanic, ora rivisitato in formato stereoscopico nelle sale, che s’incentra sulle ore cruciali del naufragio, mettendo in luce falle e drammi a bordo.

Ma le falle sulla costruzione stessa della nave, non esattamente perfetta, perché nessuno le dipinge? Forse lo farà una Fiction che onorerà la memoria dei morti in mare nella tragedia più terribile della storia. Si tratta della miniserie Titanic che andrà in onda a partire da domenica 22 aprile 2012, una miniserie di respiro internazionale, ma con qualche eccezione partenopea. La miniserie, non tralasciando le faccende di cuore, narra la nascita vera e propria del gigante del mare, dalla progettazione al varo, senza ovviamente oscurare la sua tragica fine. Una narrazione ad ampio spettro nella quale s’intersecano le vite di molti personaggi.

La love story marinara stavolta si avrà tra Mark Muir (Kevin Zegers) e Sofia Silvestri (la “nostra Alessandra Mastronardi”). La giovane attrice ha infatti sbaragliato la concorrenza straniera, mostrando talento ed impegno e confermandosi come una delle più belle promesse del cinema italiano. Mark è un ingegnere, assunto al cantiere di costruzione del Titanic, mentre Sofia è una ragazza ribelle, energica ed indipendente; una copista, giunta dall’Italia con la famiglia, in cerca di fortuna. Sofia è tenace e forte e desidera più di ogni altra cosa l’emancipazione femminile, fatto che la porterà a litigare, spesso e volentieri, col padre, di vedute “poco larghe”! Nel cast figurano altresi: Derek Jacobi, Chris Noth, Billy Carter, Massimo Ghini ed Edoardo Leo.

Il 15 aprile, tuttavia, per rendere memoria al tragico evento, la tv accenderà i riflettori sulla notte infausta del 1912. Come? Su History Channel, alle 21.00, andrà in onda Titanic, Mistero Risolto, documentario che mostrerà come gli ultimi ritrovati della tecnologia subacquea abbiano permesso di ricostruire con maggiore adesione alla realtà gli ultimi istanti del relitto e la dinamica del suo affondamento. Un vero viaggio tra i resti, ormai dotati di un certo fascino, prestati al mare…

Su Bbc Knowledge, invece, il 14 aprile 2012, alle 21.30, andrà in onda il documentario Io e il Titanic, ricostruzione degli eventi del 1912 tramite la voce dei familiari di chi davvero è scampato al naufragio che ha fatto storia: di nipoti o parenti che hanno conosciuto storie private di dolore e panico. Introspettivo ed affascinante…

Discovery World, invece, alle 21.00 del 15 aprile 2012, ci offrirà il Dopo Disastro, ossia metterà in luce le difficili operazioni di salvataggio e recupero dei passeggeri, nel disperato tentativo di trarre in salvo più individui possibile, in quella gelida notte! Ma tutto il palinsesto del giorno sarà un rendere omaggio alla vicenda. Alle 19.10, andrà in onda il documentario Titanic: anatomia di un disastro; alle 20:05, invece, seguirà James Cameron e i misteri del Titanic; per finire, alle 22:50, potrete assistere a: I segreti del Titanic con Bernard Hill!

Pronti a salpare anche voi per quel sogno vacanziero che il 15 aprile 1912 si trasformò nella più grande tragedia per mare della storia mondiale?