Un Amore E Una Vendetta Sesta Puntata: Luca, redento, salva Bermann…

unamoreeunavendettaquartapuntata

Chi l’avrebbe mai detto che questa fiction italiana ci avrebbe tenuti tutti incollati allo schermo, con trepidazione ed ansia. Eppure, stavolta, Preziosi e Valle hanno coinvolto il pubblico in una vicenda ricca di suspense che crea un piccolo miracolo nel palinsesto italiano. La sesta puntata è ricca di colpi di scena, ma anche di ovvietà che fanno saltar sulla poltrona il telespettatore, volenteroso, in certi momenti, di avvertire il protagonista dei tranelli che i traditori stanno per tendergli. Ed i traditori sono, ancora una volta, Marco ed Alberto Castellani. Che poi perché il Castellani fa di tutto per nascondere la verità a Laura? Cosa c’è di così terribile nel passato di Laura o di più terribile dell’assassinio, per mano amica, dell’amato Andrea? Laura scopre che Viola è tornata al suo posto. Ella le rivela di esser stata pagata da Bermann perché spingesse la stessa Laura ad indagare sulla famosa Rosaspina. Laura è sempre più disorientata. Chi è il male? Chi trama contro di lei? E chi è davvero Lorenzo? Intanto, Kadisha risale ad una foto che dimostra come Betta non fosse la vera madre di Laura. Lorenzo, ancora chiuso in carcere ingiustamente, le dice di non rivelare nulla a Laura, ma la donna, sconvolta ed assetata di verità, la precede ed incalza la ragazza di domande. Venuta a sapere della foto, Laura arriva vicino alla verità… Prima, però, deve aiutare Lorenzo. Kadisha, Max, Olga e la stessa Laura mettono a punto un piano perfetto per far evadere Lorenzo, che va in porto!

Alberto Castellani e Marco restano impietriti alla notizia dell’evasione di Bermann, loro che erano convinti che il loro amico procuratore avrebbe seguito alla lettera il loro intento di non far uscire vivo Andrea dal carcere. Kadisha riesce a far avere a Laura un appuntamento con Lorenzo, in un luogo segreto, ma Alberto Castellani comprende la destinazione della figlia e pensa bene di narcotizzarla, con dei tranquillanti e chiuderla in casa. Lorenzo, venuto a sapere della “prigionia” dell’amata, non perde tempo e, con un altro abile lavoro di squadra, il Castellani viene fatto allontanare dalla villa e Laura viene tratta in salvo da Lorenzo che la porta con sé.

Marco, però, è sempre più deciso a togliere di mezzo Lorenzo, in ogni modo e decide, di testa sua, di rapire la persona più cara a Bermann, Kadisha, per tendergli un’imboscata mortale. Intanto, però, Luca non regge il peso della colpa ed, in chiesa, cerca il perdono per l’uccisione di Betta. Il prete lo invita a tentare di rimediare al male fatto, col bene. Egli, allora, tenta di frenare i propositi, ancora una volta sanguinari, di Marco, ma non ci riesce. L’uomo ha già dato appuntamento a Bermann, al porto e non per parlare… Luca segue Marco. Arriva appena in tempo, quando, a pochi metri da lui, l’assassino di Andrea sta per premere il grilletto contro Bermann, ancora in attesa e girato di schiena. Luca urla, parte un colpo che trapassa un corpo… E’ quello di Luca. Luca salva Lorenzo ed, in punto di morte, gli  sussurra: “Perdonami, Andrea!”. Cosa accadrà? Il perfido Marco non la farà franca, vero? E cosa dirà Lorenzo a Laura, quando non si sveglierà nella sua camera? Non vediamo già l’ora che arrivi il prossimo mercoledì, anche perché, nel promo, ho appena scorto Lorenzo svelare la sua identità! E voi, tifate per quest’amore televisivo, ammettetelo!