Uomini e Donne News Tronisti: Jack in una fiction con Gabriel Garko?

C_2_articolo_1024962_imagepp

L’ex-tronista di Uomini e Donne Jack Vanore, che prima di sedersi sulla famigerata poltrona rossa (al fianco del “collega” Giovanni Conversano), era approdato in trasmissione per corteggiare la bella Serena Enardu, facendo impazzire sia il pubblico femminile presente in studio che quello a casa, sembra volersi dedicare al mestiere dell’attore… Ora, bene o male (e a seconda dei gusti) i requisiti fisici ci sono tutti, ma sarà in grado di tirare fuori qualità inaspettate? A quanto mi ricordo, il nostro caro ventottenne non ha mai spiccato per carattere, dimostrando di avere una personalità abbastanza “piatta”. Gentile, educatissimo, sorriso aperto e sincero, amatissimo da Maria De Filippi, ma a parte questo… il nulla! Eppure c’è chi l’ha voluto a far parte del cast di una fiction di tutto rispetto, fra le più amate di Canale 5: L’Onore E Il Rispetto 3.

A svelarci tale scoop è Jack in persona, tramite un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, iniziando proprio col riconoscere di essere un “buono”, nella vita, ed è quindi arrivato il momento di calarsi nei panni del “cattivo”. Molto bene benissimo, non vediamo l’ora! Il neo-attore si è presentato ai casting e quando, dopo il provino, gli è stato detto che doveva farsi crescere i capelli (solitamente lui li porta rasati) ha in qualche modo capito che l’aveva superato a pieni voti, mettendosi a fare i salti di gioia. Il ruolo assegnatogli è quello di Jaws, uno scagnozzo mafioso al soldo di un capoclan di nome Bill. Al momento è infatti impegnato nelle riprese che si stanno svolgendo fra Roma, Siracusa e Bulgaria, anticipandoci che avremo modo di vederlo in azione dalla seconda puntata in poi.

Tra le varie difficoltà incontrate sul set (essendo lui un vero e proprio novellino) c’è stata quella legata all’uso della pistola. Ha dovuto capire e imparare bene come impugnarla, per essere credibile, cercando di non spaventarsi per i botti, che la prima volta l’hanno preso alla sprovvista… povero cucciolo! La prova più “dura”, però, è stata quella di dover entrare e uscire più volte al giorno dai panni del suo personaggio, essendo lui un bonaccione, il classico “bravo ragazzo”. In realtà, a mio avviso, l’impresa più ardua sarà quella di riuscire a non sparire del tutto (o addirittura ad emergere) al fianco della star indiscussa della fiction: Gabriel Garko. Altro che colleghi tronisti! Questa sì che è una sfida coi fiocchi!

Voi che ne pensate? Ce la farà il nostro caro Jack a convincerci?