Voyager Rai Due: dal 19 settembre 2011 tornano le "indagini" di Giacobbo!

1ad0b_voyager

Roberto Giacobbo ed il suo investigante Voyager non ci abbandonano. E come potrebbero, visto che il 2012, anno misterico, sul quale lo stesso conduttore ha raccolto fonti, profezie ed intuizioni sulla carta stampata, è alle porte? Ovviamente le “indagini” attraverso i misteri più fitti che si snodano intorno all’uomo, negli angoli più reconditi della storia, non vanno a parare solo sulla presunta data che segnerebbe la fine del mondo. Si viaggerà in anni di storia dell’archeologia che ci metterà di fronte a piccole e grandi bellezze e a presunti segreti. Scopriremo i lati inediti della storia, quelli ancora senza tante risposte, ma sui quali ci poniamo ancora molti quesiti. Entreremo a far parte delle leggende più note, scoprendo cosa di vero e falso contengono e perchè sono giunte, intatte, sino ai giorni nostri. Ci avvilupperemo nei misteri più fitti, alla ricerca di soluzioni razionali ai grandi dilemmi che turbano l’animo umano. Ma una risposta poi ci deve davvero essere per tutto? A volte il format ci lascia così, inermi, di fronte allo stesso spettacolo del mistero e della storia, lasciando aperta ogni soluzione, ogni riflessione. Ognuno, dopo aver compreso, può dedurre, riflettere ed arrivare alle sue personali conclusioni.

Voyager sa “pungolare” i nervi scoperti dell’anima umana, le sue paure, i suoi più grandi fantasmi. Da dove veniamo? C’è altra vita nell’universo? Il sole si spegnerà? Il mondo resterà sempre come lo conosciamo? Esiste un destino già scritto? Domande che ogni individuo si fa, curiosità che affliggono l’uomo sin dagli albori della civiltà e che vengono alimentate ed, in parte, soddisfatte dai reportages del programma, ben curati e commentati da esperti in studio. Voyager torna il 19 settembre 2011 per farci entrare nel vortice insidioso delle paure recondite, delle curiosità impellenti e dei misteri sorprendenti che l’umanità ha da sempre dimostrato di possedere!